Lo scrittore Hattar ucciso per una vignetta "che offende l'islam"

Le sue intenzioni erano delle migliori. Aiutare a smascherare l'inganno del sedicente Stato islamico, con una vignetta che ne mostrasse il perverso credo e la distanza dalla ummah islamica. Ma per un disegno su Facebook, lo scrittore giordano Nahed ... Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....