Versalis sale al 100% di Finproject

Milano Finanza ECONOMIA

L'obiettivo di Versalis è diventare leader italiano nel settore delle applicazioni di polimeri formulati ad alte prestazioni.

Dopo questi acquisti al 14 settembre, considerando le azioni proprie già in portafoglio, la società detiene 40.688.515 azioni proprie, pari al 1,13% del capitale sociale

"L'acquisizione del totale pacchetto azionario di Finproject", commenta Adriano Alfani, amministratore delegato Versalis, "è un passo strategico per accelerare ulteriormente il percorso di Versalis verso la specializzazione del portafoglio e per l'accesso a nuovi mercati". (Milano Finanza)

La notizia riportata su altre testate

Una volta preso il 40% del gioiello della famiglia Vecchiola, per Eni e il suo braccio armato Versalis il percorso era scritto. “Noi ora – prosegue Vecchiola – potremo affrontare sfide più avvincenti, acquisire nuove competenze e diventare più forti e internazionali di sempre” (Laprovinciadifermo.com)

Versalis - a seguito di questa operazione - acquisisce nel suo portafoglio una gamma di prodotti che vanno a valle della filiera e soluzioni che contribuiranno ad accelerare la transizione energetica in corso, ponendo grande attenzione alla sostenibilità. (Picchio News)

inproject annuncia che è stato avviato l’iter che porterà al passaggio del 100% delle proprie azioni societarie a Versalis, società chimica di Eni. «Questa operazione industriale per noi significa moltissimo perché rappresenta di fatto la consegna dell’azienda alla storia industriale del Paese e investire in maniera decisiva sul futuro dell’azienda stessa. (corriereadriatico.it)

"L’acquisizione del totale pacchetto azionario di Finproject – ha commentato Adriano Alfani, Amministratore delegato Versalis - è un passo strategico per accelerare ulteriormente il percorso di Versalis verso la specializzazione del portafoglio e per l’accesso a nuovi mercati". (Finanza.com)

CHI E’ FINPROJECT – Il Gruppo Industriale Finproject è stato fondato 56 anni fa da Euro Vecchiola ed ha sede a Morrovalle. Finproject è un’organizzazione integrata verticalmente il cui core business è concentrato nella produzione di Compounds reticolabili e termoplastici e nello stampaggio per iniezione di materiali espansi a base poliolefinica. (Cronache Fermane)

Fonte MarketInsight Grazie a questa acquisizione, Versalis, primo produttore italiano di polimeri, estende la propria offerta commerciale con prodotti a maggiore specializzazione e con una importante componente di sostenibilità, in quanto derivati anche da materie prime rinnovabili o da riciclo, certificati ISCC Plus, in linea con la strategia Eni focalizzata sulla decarbonizzazione, economia circolare e sostenibilità. (Il Cittadino on line)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr