Borsa: Europa chiude positiva tra trimestrali e banche centrali

Borsa: Europa chiude positiva tra trimestrali e banche centrali
La Sicilia ECONOMIA

Sotto i riflettori restano le mosse delle banche centrali mentre non si allentano i timori per una recessione economica globale.

L'indice d'area stoxx 600 guadagna lo 0,18%.

Pubblicità

Bene Parigi (+0,64%), Francoforte (+0,55%), Madrid (+0,23%), piatta Londra (+0,03%).

Le Borse europee chiudono la seduta in rialzo con gli investitori che concentrano la loro attenzione sui risultati delle trimestrali. (La Sicilia)

Ne parlano anche altri giornali

Resta alta l'attenzione sulle tensioni tra Stati Uniti e Cina a causa della visita a Taiwan della speaker della Camera, Nancy Pelosi. Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Le Borse europee partono poco mosse in una seduta ancora segnata dalla pubblicazione delle trimestrali. (Il Sole 24 ORE)

Borsa: Europa parte cauta in attesa di lavoro Usa, a Milano (+0,1%) sprint Bper e Pirelli. Ancora effetto trimestrali a Piazza Affari. La statistica e' in arrivo nel pomeriggio italiano, la previsione e' per una disoccupazione stabile al 3,6% con 250.000 nuovi posti di lavoro creati. (Il Sole 24 ORE)

Applicando la teoria economica, ha sottolineato l'esperto, per ridurre i prezzi del greggio e le pressioni inflazionistiche sarebbe necessario aumentare la produzione. L'indice finale relativo al settore dei servizi è invece sceso a 51,2 punti rispetto ai 53 del mese precedente. (Milano Finanza)

Borse Ue positive, trimestrali danno slancio. A Milano scatta Tenaris

In coda al listino Tim (-2,8%) dopo la fiammata della vigilia in attesa dei conti Nelle prime battute di contrattazione Milano sale dello 0,37%, Francoforte dello 0,35%, Parigi dello 0,26%, Madrid dello 0,34% e Amsterdam cede lo 0,4%. (Il Sole 24 ORE)

Ballerina anche Telecom Italia (BIT: ) dopo il rialzo di ieri innescato dal miglioramento della guidance sull'Ebitda. Anche a Milano i conti societari sono il principale driver del listino. (Investing.com Italia)

In questo contesto, l'Eurotower dovrà decidere cosa fare con la politica monetaria: l'evoluzione futura tassi dipenderà dai dati e le decisioni di volta in volta, si legge nel bollettino. Poco mosso il petrolio dopo decisioni Opec+, giù prezzi gas. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr