Mario Balotelli, accuse pesanti contro l'ex: "Non sono un bancomat"

Mario Balotelli, accuse pesanti contro l'ex: Non sono un bancomat
Formatonews SPORT

L’unica cosa che fa, è mentire”, ha scritto Clelia con tanto di tag ‘Mario Balotelli’.

Mario Balotelli accusa pesantemente la ex fidanzata. La situazione tra Mario e Clelia è degenerata dopo un post di Balotelli sui social.

L’ex coppia si è conosciuta a Nizza nel 2017 e il 28 settembre dello stesso anno la giovane 30enne ha partorito il suo primo figlio Lion

Pesanti botta e risposta tra la la madre del secondo figlio di Mario Balotelli e lo stesso calciatore: volano parole pesanti. (Formatonews)

La notizia riportata su altri giornali

Il calciatore ha scritto una story polemica contro delle non meglio specificate “arrampicatrici sociali” che userebbero i loro figli solo per ottenere il vantaggio di facili guadagni. La battaglia legale con Raffaella Fico. (Donna Glamour)

Mario Balotelli, 30 anni, ha due figli: Pia, 9 anni nata dalla relazione con Raffaella Fico, e Lion, nato nel settembre del 2017 dalla relazione con Clelia “La legge dovrebbe impedire alle donne interessate ai soldi di avere bambini contro il volere degli uomini solo per avere denaro, questo è diabolico, triste e immorale”, ha scritto Balotelli. (Il Fatto Quotidiano)

Il caso è finito in Questura e Balotelli ha ammonito la Ballarini. Gossip TV. Mario Balotelli accusato da un’influencer di non aver pagato una prestazione sessuale e il caso finisce in Questura. (ComingSoon.it)

Balotelli accusa: "Basta figli per le donne che usano gli uomini come bancomat"

Clelia è la ex fidanzata di Mario Balotelli, nonché mamma del suo secondo figlio, Lion. Figlio Lion e Mario Balotelli. Ultimamente il nome di Clelia è tornato sulle prime pagine del gossip a causa di una brusca lite avuta con il suo (attualmente ex) compagno Mario Balotelli. (DonnaPOP)

In un messaggio in inglese pubblicato sulle sue Instagram Story – si legge sul Fatto Quotidiano – avrebbe sbottato. Il calciatore attacca sui social quelle donne che - a suo dire - userebbero gli uomini come un bancomat. (Tiscali.it)

Tentativo della Lazio per riunire l'esterno e Maurizio Sarri che al Napoli fecero faville. L'idea è la sopraelevazione delle tribune per raggiungere i 40mila. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr