Un terzo delle richieste per il mutuo arriva dagli under 35

Un terzo delle richieste per il mutuo arriva dagli under 35
La Repubblica ECONOMIA

Così come potrebbe aiutare l’aumento delle agevolazioni destinate a chi acquista la prima casa

Proprio la fascia degli under 35 negli ultimi mesi si è confermata protagonista del mercato immobiliare.

Alcune fasce deboli, tra cui gli under 35, saranno esenti dal pagamento dell’anticipo per l’acquisto di una prima casa dal valore inferiore ai 250mila euro.

Come annunciato dal presidente del Consiglio Mario Draghi, il Fondo di Garanzia per la prima casa verrà rafforzato grazie a un finanziamento previsto nel prossimo Decreto Sostegni. (La Repubblica)

Su altri media

Nel primo trimestre 2021 l’importo medio richiesto per un mutuo in provincia di Parma è cresciuto del 5,1% rispetto al medesimo periodo del 2020 e, secondo l’osservatorio Facile.it – Mutui.it, è oggi pari a 135.854 euro. (ParmaDaily.it)

Sarà infatti questa una delle agevolazioni chiave in arrivo con un decreto di imminente attuazione e pensata per fornire importanti agevolazioni alle famiglie in formazione. Mutuo prima casa al 100% per giovani e senza garanzia: la nuova misura dello Stato (Di venerdì 30 aprile 2021) Il Mutuo prima casa garantito al 100% per i giovani è tra le misure previste dal governo al fine di rilanciare l’economia e sostenere gli under 35. (Zazoom Blog)

– Arrivano novità in merito al mutuo per la prima casa destinato agli under 35 cioè a coloro che hanno meno di 35 anni. Si tratta di una delle misure pensate dal governo Draghi e dunque rientrante nel famoso Recovery Plan. (NewSicilia)

Come funziona il mutuo prima casa senza anticipo per i giovani under 35

Nel primo trimestre 2021 cala anche il peso percentuale della surroga sul totale mutui richiesti in Emilia-Romagna: passa dal 35% dello scorso anno al 20% Guardando alle singole province quella che ha registrato la crescita più importante è Bologna (+10,6%, 153.297 euro), seguita da Ravenna (+9,9%, 133.274 euro), Ferrara (+7,2%, 117.698 euro) e Rimini (+6,1%, 151.086 euro). (IlPiacenza)

Mutuo casa: differenza tra Genova e Milano. La città dove la casa costa meno rispetto a 10 anni fa è risultata Genova, con un risparmio del 63% sul prezzo delle abitazioni e con gli immobili che hanno perso maggiormente valore negli ultimi anni (-55,9%). (Facile.it)

«Ai giovani dobbiamo garantire welfare, casa e occupazione sicura. Futuro e giovani sembrano essere parole particolarmente ricorrenti nei discorsi del Presidente del Consiglio: e così nei piani del suo governo c'è l'obiettivo di facilitare agli under 35 l'acquisto di una casa. (GQ Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr