Vaccini consegnati ai medici di base per il personale scolastico - LivingCesenatico.it

Vaccini consegnati ai medici di base per il personale scolastico - LivingCesenatico.it
Livingcesenatico SALUTE

Le successive consegne saranno pianificate sulla base dell’approvvigionamento dei vaccini

Come da nota, inviata a tutti i medici di Medicina Generale dai dipartimenti di Cure Primarie di Ausl Romagna, è iniziata oggi (martedì 23 febbario) la consegna dei vaccini per la somministrazione al personale scolastico.

Sono state consegnate le prime 20 dosi del vaccino Astrazeneca a ciascuno dei 270 medici di medicina generale della Provincia di Ravenna, secondo le modalità di ritiro contenute nell’informativa inviata. (Livingcesenatico)

La notizia riportata su altri media

Inizieremo con il personale scolastico, così come già stabilito: per il nostro territorio si parla di circa 12 mila persone. Dopo il personale scolastico si proseguirà con le altre categorie? (ParmaToday)

"Siamo soddisfatti dell'accordo raggiunto perchè era ovvio che una campagna vaccinale di questo tipo per essere efficace e capillare non può prescindere dai medici di famiglia che conoscono bene il polso della situazione, un accordo per altro sempre cercato e voluto da noi medici -commenta Fabrizio Volpini, medico di famiglia e coordinatore dell'USCA- Nell'accordo è indicato che i dettagli organizzativi sono demandati alle singole regioni e dunque nelle prossime ore il Comitato Regionale per la Medicina Generale (composto da rappresentanti dei medici di famiglia, l'assessore regionale Saltamartini, il dirigente regionale del servizo saluti e l'Asur) si riunirà per decidere com organizzare questa campagna vaccinale. (Vivere Senigallia)

Hanno sollevato qualche polemica le dichiarazioni del presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini che, nell'esprimere soddisfazione per l'accordo sigliato ha detto che “potremo ora organizzare in modo più efficace e capillare sul territorio le vaccinazioni e implementarle, dando così respiro a tutti gli altri comparti sanitari in prima linea". (Vivere Senigallia)

Vaccino e medici di base: ecco cosa cambia e chi può essere vaccinato

”Grazie a tutti i medici di medicina generale del nostro Paese che hanno unitariamente sottoscritto l’intesa con governo e regioni per somministrare il vaccino Covid (QuiFinanza)

Servono però le dosi per poter vaccinare le persone ed è questa la nota dolente, con AstraZeneca che continua a far mancare le proprie dosi Anche i medici di famiglia e di continuità assistenziale supporteranno la campagna vaccinale in Italia non appena ci saranno vaccini disponibili da somministrare alla popolazione. (Sputnik Italia)

Ogni medico avrà un approvvigionamento certo che gli garantirà di rispettare i tempi organizzativi verso i propri assistiti e l'aggiornamento dell'anagrafe vaccinale. "Ringrazio sia il ministro Speranza che le organizzazioni di rappresentanza dei medici di medicina generale per il positivo lavoro svolto. (ParmaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr