Letta dice che il tampone gratis per chi non si vaccina è come il condono per chi non paga le tasse

Letta dice che il tampone gratis per chi non si vaccina è come il condono per chi non paga le tasse
Più informazioni:
Fanpage.it INTERNO

Deve essere premiato chi è fedele, chi paga le tasse e chi si è vaccinato"

Secondo Letta è come “il condono per chi non paga le tasse”.

E sulla linea del governo è perfettamente d'accordo il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, che ha spiegato a Radio Immagina: "Il tampone gratuito è come il condono per chi non paga le tasse.

Deve essere premiato chi è fedele, chi paga le tasse e chi si è vaccinato”. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altri media

Eppure Enrico Letta guarda proprio da quelle parti. Oggi è il quattordicesimo compleanno del Pd che, guidato dal segretario Enrico Letta, è tornato indietro, marciando verso la sinistra dello scacchiere ed uno schema vecchio che non ha mai funzionato. (ilGiornale.it)

"C'è stata una valanga di vittimismo in questi ultimi giorni da parte della destra che francamente è bene che cessi perché è un vittimismo assolutamente eccessivo". Così il segretario del Pd, Enrico Letta, a Torino per sostenere il candidato sindaco di centro sinistra, Stefano lo Russo. (Adnkronos)

Paolo Damilano, un po’ a sorpresa, si è, invece, fermato al 38,9% e, ieri, ha ricevuto il sostegno e la visita del leader leghista Matteo Salvini, snobbato prima del 3 ottobre a ridosso del caso Morisi e, Enrico Letta ha scelto Torino per chiudere la campagna elettorale in vista del ballottaggio e per sostenere Stefano Lo Russo. (Il Manifesto)

Manovra, Letta: «Priorità ridurre il cuneo fiscale»

Lo ha detto Enrico Letta, segretario del Pd, a Radio Immagina, la radio dem Deve essere premiato chi è fedele, chi paga le tasse e chi si è vaccinato”. (Il Fatto Quotidiano)

Grazie al fatto che la stragrande maggioranza degli italiani si è vaccinata, si sta riprendendo l’economia. Lo ha detto Enrico Letta, segretario del Pd, a Radio Immagina, la radio Dem (Corriere TV)

La priorità è ridurre le tasse sul lavoro, così che le aziende siano più competitive e che i cittadini abbiano più soldi in tasca. Il vaccino è la via maestra. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr