"Cercasi maestra Montessori disperatamente"

Cercasi maestra Montessori disperatamente
IL GIORNO SALUTE

L’idea di aprire un indirizzo Montessori in quartiere, e in una scuola pubblica, era nata cinque anni fa proprio per frenare la fuga verso altri istituti del centro.

www.ilgiorno.it/ buongiornomilano. Milano - "Cercasi maestra Montessori disperatamente": è l’annuncio-appello dei genitori della scuola primaria di via San Colombano, sotto l’ala del comprensivo Ilaria Alpi, alla Barona.

Destinazione Varese su posto comune per cinque anni, vincolo sceso a tre. (IL GIORNO)

Ne parlano anche altri giornali

Pfizer ritiene che una dose di richiamo è sicura ed efficace per allontanare il virus e nuove varianti. La Food and Drug Administration (FDA) ha pubblicato un'analisi di Pfizer sulla necessità di un richiamo del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19. (Finanzaonline.com)

«Si tratta di una normale procedura» sottolinea il portavoce di Swissmedic Lukas Jaggi a lettera si intitola "Importanti informazioni sulla sicurezza dei vaccini mRNA contro il Covid-19" e in realtà è tutt'altro che nuova. (Ticinonline)

Ma quando arriveranno i vaccini per i più piccoli? A mancare ancora, nella fetta della popolazione che può ricevere i vaccini contro Covid-19, sono i più piccoli. (Wired.it)

Vaccini anti-Covid, l'Emilia Romagna pronta a partire il 20 settembre con le terze dosi

La ragazzina di Ruffano infatti aveva fatto la seconda dose del vaccino Pfizer il 17 agosto, e due giorni dopo era entrata in coma. Potrebbe interessarti anche Vaccino Pfizer più pericoloso del Covid per gli adolescenti, dopo il decesso anche la ricerca scientifica (Investire Oggi)

Vaccino ai bimbi, la strategia di Pfizer. Pfizer stava già pianificando di chiedere l'approvazione della Food and Drug Administration (FDA) per i vaccini da somministrare ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni entro ottobre. (ilmessaggero.it)

A definire i destinatari della terza dose è una circolare del ministero della Salute, cui ha fatto seguito, oggi stesso, una comunicazione dell’assessorato regionale alle Politiche per la Salute che ha chiarito alle Aziende sanitarie ulteriori aspetti di natura operativa. (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr