È morto il paroliere Luigi Albertelli, autore di 'Ufo Robot'

È morto il paroliere Luigi Albertelli, autore di 'Ufo Robot'
Rolling Stone Italia CULTURA E SPETTACOLO

Con Zingara di Bobby Solo e Iva Zanicchi e La notte dei pensieri di Michele Zarrillo, Albertelli aveva anche vinto due Festival di Sanremo

Era stato in tv l’ultima volta in tv da Fazio, qualche mese fa, per i 40 anni della sigla di Atlas Ufo Robot.

Aveva 86 anni Luigi Albertelli, paroliere tortonese che nella sua carriera ha lavorato con molti artisti, da Drupi a Mina, a Mia Martini e che era conosciuto soprattutto per aver scritto molte delle sigle italiane di cartoni animati come Capitan Harlock, Daitarn III, Ufo robot, Huck e Jim, Capitan Futuro, Gatchman, Monkey, Astrorobot. (Rolling Stone Italia)

La notizia riportata su altre testate

La notizia l’ha data su Facebook la cantante Tania Furia con la quale - grazie al cognome - aveva collaborato di recente: «Una brutta notizia - ha scritto sulla sua pagina social -: Luigi Albertelli, importante autore di musica italiana, autore televisivo e di famosi jingle pubblicitari, ci ha lasciati. (Gazzetta di Parma)

Alzi la mano chi almeno una volta nella vita non ha mai cantato questi versi. Stiamo parlando della sigla di apertura di Atlas Ufo Robot, ossia Ufo Robot Goldrake, la serie creata da Gō Nagai che nel 1978 fece irruzione sui televisori, per lo più in in bianco e nero, sintonizzati sul secondo canale Rai. (Indiscreto)

Nel 1978 scrisse Daitarn 3, musicata da Vince Tempera, siglando un successo clamoroso che gli fece guadagnare il disco d'Oro con un milione di copie vendute (Sputnik Italia)

Da Ufo robot e Furia a Mork e Mindy: è morto Luigi Albertelli il paroliere delle sigle e di tanti bran

Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte Ci lascia Luigi Albertelli. (DR COMMODORE)

La notizia l'ha data su Facebook la cantante Tania Furia con la quale - grazie al cognome – aveva collaborato di recente: "Una brutta notizia - ha scritto sulla sua pagina social -: Luigi Albertelli, importante autore di musica italiana, autore televisivo e di famosi jingle pubblicitari, ci ha lasciati. (Sky Tg24 )

Da Iva Zanicchi a Mia Martini fino alle colonne sonore dei cartoni animati. In mezzo ci sono canzoni scritte per Nomadi, Nada, Ricchi e poveri, Mina, Drupi, Caterina Caselli, Wes e Dori Ghezzi, Fred Bongusto, Zarrillo e tanti altri. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr