Ravanusa, arrestato dipendente comunale che intascava i soldi per le carte d'identità elettroniche

Ravanusa, arrestato dipendente comunale che intascava i soldi per le carte d'identità elettroniche
La Sicilia La Sicilia (Interno)

Intercettazioni e telecamere piazzate dai militari dell’Arma di Ravanusa e Licata (Ag) lo hanno incastrato documentando i passaggi di denaro.

Avrebbe intascato i soldi delle carte di identità elettroniche invece di versarli nelle casse del Comune, riuscendo a mettere da parte circa 30mila euro.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.