Tutti al mare! Ma quali sono i rischi concreti per chi va in vacanza?

Tutti al mare! Ma quali sono i rischi concreti per chi va in vacanza?
ContoCorrenteOnline.it INTERNO

I rischi sono più che concreti e si teme una nuova ondata di casi nel breve periodo

In tutto ciò potrebbero arrivare addirittura delle modifiche strutturali circa la possibilità per i cittadini di andare liberamente in vacanza sul territorio nazionale.

Soprattutto nella seconda metà d’agosto si potrebbe andare vero una crescita esponenziale dei casi, crescita che potrebbe spingere a nuove forme precauzionali, tra le quali il divieto di circolazione o di spostamento da un paese all’altro. (ContoCorrenteOnline.it)

Su altri giornali

E' quanto emerge dall'analisi della Coldiretti su dati Istat, secondo la quale un italiano su tre (il 33,3%) ha scelto di fare una vacanza «a chilometri zero», restando all'interno della propria regione. (La Stampa)

Eppure, anche per il turismo c'è un (iniziale) segnale di ripresa. E, adesso, a dare corpo a quella che l'assessora Roberta Guaineri definisce "una ripartenza", ci sono anche i numeri (La Repubblica)

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI. Spirulina Fit, l'unico integratore naturale che ti fa perdere peso in estate SCOPRI IL PREZZO. Ecco perché non dobbiamo mai fare questa azione prima di addormentarci rischiando l’insonnia. (Proiezioni di Borsa)

L’assunzione di pochi grammi di questo elemento riduce la pressione e abbassa il rischio d’infarto

Quindi attenzione a questo valore perché se è alto potremmo avere un problema al fegato, controlliamo le analisi e contattiamo un medico per arrivare a una corretta diagnosi I danni al fegato possono essere uno dei segnali dell’anomalia, ma potrebbero essere anche altri tipi di patologie che riguardano altro. (Proiezioni di Borsa)

Adesso che i contagi cominciano a crescere anche in Italia, però, c’è chi teme anche per le vacanze nella Penisola. Vacanze in Italia, crescono i contagi nelle località turistiche. In questi giorni la Farnesina è arrivata a sconsigliare le vacanze all’estero viste le molte incognite riguardanti il rischio contagio. (Money.it)

Numerosi studi, compreso quello di Oberzaneck del 2001, Dietary Approaches to Stop Hypertension, hanno dimostrato che una dieta corretta riduce i valori di pressione. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr