M5s, lunedì mattina l'incontro tra Conte e Draghi sulla giustizia. Atteso il nuovo statuto del Movimento

M5s, lunedì mattina l'incontro tra Conte e Draghi sulla giustizia. Atteso il nuovo statuto del Movimento
Più informazioni:
la Repubblica INTERNO

È fissato per lunedì 19 luglio, alle 11, l'incontro tra il premier Mario Draghi e il leader in pectore del M5S ed ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

In commissione Giustizia alla Camera è giunto un nuovo testo degli emendamenti

Intanto, si è verificato un nuovo scontro tra M5S e la Guardasigilli Marta Cartabia.

E poi c'è il tema della giustizia, su cui il Movimento deve con fermezza far sentire la sua voce". (la Repubblica)

Su altri giornali

Ora - sostiene - possiamo ripartire, spinti da quel vento che per il Movimento 5 stelle soffia ancora, il vento delle battaglie che verranno, ancora da vincere". Crimi: "2 e 3 agosto iscritti votano". Beppe Grillo ha indicato Giuseppe Conte quale presidente del Movimento 5 Stelle. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

TUTTAVIA la scena non è proprio identica a quella con la quale, ormai cento giorni fa, l’ex presidente del consiglio annunciava di accettare la leadership che Grillo gli aveva consegnato. Possiamo ripartire con il vento delle battaglie che verranno». (Il Manifesto)

Agli iscritti sarà sufficiente avere 16 anni e il rinnovo annuale sarà automatico «a seguito di login» Per il M5S del futuro è prevista la possibilità di «scissioni, trasformazioni e fusioni». (Corriere della Sera)

M5s, Conte scende in campo: lo statuto e le sfide al governo

A partire da oggi potrete leggere il nuovo statuto del Movimento che sarà disponibile sul sito. Ora possiamo ripartire spinti da quel vento che per il M5S soffia ancora. (Il Messaggero)

Un altro uomo e un altro leader quello del dopo-spigola, più agguerrito e meno ingessato, più scattante e meno noioso, quasi quasi empatico. E’ un partito pigliatutti, quello delineato da Conte. (L'HuffPost)

M5s, Conte scende in campo: lo statuto. Come annunciato dal reggente dimissionario Vito Crimi sul sito del M5s, il voto sul nuovo statuto si terrà il 2 e 3 agosto. Nella nuova carta pentastellata viene definito il ruolo del garante del M5s, uno dei motivi di maggiore attrito con Beppe Grillo (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr