Progressioni economiche orizzontali. Guida alla normativa ed i requisiti

Progressioni economiche orizzontali. Guida alla normativa ed i requisiti
InfermieristicaMente INTERNO

Le selezioni per le progressioni economiche orizzontali devono essere effettuate in base ai risultati ottenuti e alle prestazioni rese.

L’esperienza e la formazione. Il requisito della esperienza, che le amministrazioni possono utilizzare per la selezione ai fini delle progressioni orizzontali deve essere inteso come conoscenze e capacità

Le Progressioni Economiche Orizzontali costituiscono dunque un sistema di avanzamento all’interno di ciascuna categoria. (InfermieristicaMente)

Ne parlano anche altre fonti

«Ricordare chi non c'è più e ha fatto della professione infermieristica una missione di vita anteponendo la salute degli altri alla propria incolumità». (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

In occasione della “Giornata nazionale dei professionisti sanitari, sociosanitari, socioassistenziali e del volontariato” il ricordo dell’Opi di Catanzaro per “il sacrificio a cui si sono esposti anche in assenza dei dovuti dispositivi contro il virus”. (Quotidiano online)

“Gli iscritti al nostro ordine provinciale sono 3.300, mentre sono 13 mila in tutta la Sicilia – ricorda Macaluso. Insieme, l’uno accanto all’altro, così come accade ogni giorno nel nostro sistema sanitario nazionale, a sostegno di una sempre più efficiente tutela della salute". (PalermoToday)

Coronavirus, in Liguria 6 infermieri morti e più di 3.300 contagiati

Gli specialisti sono partiti quindi somministrando playlist standard ai 34 operatori sanitari: brani classici, jazz, pop e rock divisi in tre selezioni ("Breathing", "Energy", "Serenity"), e inviati sui telefonini insieme con una guida all'ascolto. (La Repubblica)

Un problema che si riscontra anche a livello nazionale per il piano vaccinale perché non ci sono abbastanza infermieri. Nella ’Giornata nazionale dei Camici Bianchi’ gli infermieri tornano quindi a sottolineare il proprio impegno e il proprio sostegno nella battaglia per la salute di tutti i cittadini, ogni giorno dell’anno" (LA NAZIONE)

In Liguria la percentuale di infermieri contagiati sulla totalità degli operatori sanitari che hanno contratto il virus è dell’83,9%, di cui 3.120 dipendenti e 256 tra liberi professionisti, dipendenti da strutture private e dipendenti da altri enti (GenovaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr