Bari, critiche social alla fiction Lolita Lobosco. Losacco: "Milioni di italiani hanno apprezzato la nostra città"

Bari, critiche social alla fiction Lolita Lobosco. Losacco: Milioni di italiani hanno apprezzato la nostra città
Telebari srl CULTURA E SPETTACOLO

Tempo di lettura stimato: 2 minuti. “Ieri sera sette milioni e mezzo di italiani hanno “visitato” la nostra Bari grazie alla fiction Le indagini di Lolita Lobosco.

Lo sottolinea il deputato barese del PD, Alberto Losacco, dopo la prima puntata della fiction andata in onda su Rai1.

E’ incredibile pensare che sono davvero tante le mete esplose turisticamente a seguito di una serie televisiva con un grande riscontro di pubblico

“E infatti già da ieri i commenti sui social degli utenti non baresi sono di questo tenore: Bari come un piccolo gioiello, Bari come una città da scoprire, Bari come una città dove tornare una volta che il Covid sarà sconfitto. (Telebari srl)

Su altre testate

Centralissima è l’abitazione di Lolita, all’ultimo piano di una bella palazzina in piazza dell’Odegitria, dove sorge la Cattedrale romanica, proprio di fronte allo storico negozio di dolciumi di Bari vecchia “Marnarid”, a due passi dal castello normanno-svevo. (SiViaggia)

L’occasione è stata la conferenza di presentazione de' 'Il commissario Montalbano - Il metodo Catalanotti', ultimo capitolo televisivo della serie tv in programma il prossimo 8 marzo di Rai Uno. (Today.it)

Chiedono il suo rilascio visto che non esiste alcuna base legale per la detenzione”, si legge nel post È quanto si apprende dalla pagina Facebook degli attivisti ‘Patrick libero’ che citano i legali del giovane. (LaPresse)

Cullin, poliziotto barese accanto alla Ranieri

Lunetta Savino parla del suo amore per il partner Saverio: “A volte non é facile”. Per quanto la sua vita sentimentale, Lunetta Savino ha trovato l’amore in Saverio, noto giornalista e scrittore esperto di mafia. (Lanostratv)

Basta con quella prassi che ogni attore deve interpretare personaggi della propria regione. Nei miei confronti è stato molto carino, accettandomi nel mondo della comicità».«Oggi continuano solo le produzioni perché la tv non crea assembramenti (La Nuova Sardegna)

Quindi, Giovine, se dovesse dare un voto alla baresità televisiva di Lolita Lobosco, la promuoverebbe o no? «In tutta sincerità - premette Giovine - ero molto più attratto dagli appuntamenti sportivi proposti in Tv che non da Lolita. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr