Caos aeroporti:Qantas chiede a dirigenti di smistare bagagli

Alto Adige ECONOMIA

I compiti comprendono il carico e lo scarico dei bagagli e la guida di veicoli per spostare i bagagli negli aeroporti.

Nell'annuncio Qantas specifica che i candidati devono essere in grado di sollevare e spostare valigie che pesano fino a 32 kg

- ROMA, 08 AGO - La mancanza di personale di terra, che sta causando il caos negli aeroporti di tutto il mondo, spinge Qantas a chiedere ai propri dirigenti di lavorare come addetti ai bagagli per tre mesi. (Alto Adige)

Se ne è parlato anche su altri giornali

APPROFONDIMENTI ITALIA Aerei solo con passeggeri inseguiti vanamente da aerei solo con. VIAGGI Caos voli, Lufthansa cancella quasi tutti le tratte per lo sciopero. (ilmattino.it)

E' così che i dirigenti di ogni ordine e grado sono stati invitati a occuparsi delle stive degli aerei e dei nastri trasportatori. Rimboccarsi le maniche quando c'è aria di crisi è un dovere di tutti i dipendenti delle aziende. (Tiscali Notizie)

- ROMA, 08 AGO - La mancanza di personale di terra, che sta causando il caos negli aeroporti di tutto il mondo, spinge Qantas a chiedere ai propri dirigenti di lavorare come addetti ai bagagli per tre mesi. (l'Adige)

Aviazione Sei un dirigente? (Corriere del Ticino)

Il tutto dopo che almeno 1.600 addetti ai bagagli erano stati licenziati durante il periodo di lockdown. E, con questa decisione, spera di risolvere i problemi più gravi, anche programmando meno voli nel prossimo mese. (Sky Tg24 )

A cura di Biagio Chiariello. La compagnia aerea australiana Qantas ha chiesto ai dirigenti la disponibilità a lavorare per tre mesi come addetti ai bagagli, così da contribuire a contrastare la crisi di manodopera ed evitare il caos che ha portato a centinaia di migliaia di cancellazioni di voti dall'inizio dell'estate. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr