Due milioni di auto vendute in meno in Europa, festeggia solo chi odia l’automobile sempre e comunque

Due milioni di auto vendute in meno in Europa, festeggia solo chi odia l’automobile sempre e comunque
Quotidiano Motori ECONOMIA

In cifre assolute, a giugno 2021 sono state registrate 1.282.503 nuove auto nei 31 paesi europei (UE+UK+EFTA) contro 1.491.465 di giugno 2019.

La Commissione UE approva il “Fit for 55” e annuncia lo stop dal 2035 a tutti i motori ICE, compresi ibridi e plug-in, in favore delle solo auto elettriche.

I dati del mercato auto europeo di giugno indicano un calo delle immatricolazioni del 14% rispetto a giugno 2019 (e un contenuto aumento del 13,3% su giugno 2020), che fa salire a 1.941.288 la perdita di vetture nei primi sei mesi dell’anno (-23%) rispetto al livello pre-pandemia del 2019. (Quotidiano Motori)

Su altre fonti

Le immatricolazioni di automobili nell'Unione europea hanno continuato la loro ascesa nel mese di giugno, sebbene il ritmo della crescita risulti più modesto rispetto ai mesi precedenti. Le auto del gruppo Volkswagen continuano a essere le più vendute in Ue, con una quota di mercato in crescita al 27,1% dal 24,4% di un anno prima. (Milano Finanza)

Nonostante la spinta data dall’elettrificazione il mercato auto in Europa vive una profonda crisi, aggravata dalla pandemia del Covid-19. In cifre assolute, a giugno 2021 sono state registrate 1.282.503 nuove auto nei 31 paesi europei (UE+UK+EFTA) contro 1.491.465 di giugno 2019. (NEWSAUTO)

Tuttavia sarebbe sbagliato sminuire la forza di questo mini-boom attribuendolo sostanzialmente alla debolezza dei 12 mesi che lo hanno preceduto. Nei primi sei mesi le nuove immatricolazioni sono aumentate del 27% in Europa e del 51% in Italia. (il Giornale)

Mercato auto in Europa: quasi 1,29 milioni di unità vendute a giugno - ClubAlfa.it

Nella sola Unione europea le immatricolazioni crescono del 10,4% a giugno rispetto a un anno prima raggiungendo quota 1.048.143 veicoli, con un rallentamento della crescita rispetto ai mesi precedenti. (ilmessaggero.it)

Dunque, il mercato britannico ha chiuso il mese di giugno in crescita del 28%. La domanda di auto nuove in Europa mostra timidi segnali di ripresa anche a giugno anche se i livelli pre-covid rimangono ancora molto lontani. (Quattroruote)

Tra i suoi brand, Volkswagen ha venduto 150.168 esemplari, Skoda 65.430 e Audi 69.560 e inoltre tutti hanno registrato una crescita rispetto allo scorso anno (ClubAlfa.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr