UFFICIALE - Il Benevento ci ha preso gusto, è di nuovo Serie A!

UFFICIALE - Il Benevento ci ha preso gusto, è di nuovo Serie A!
Tutto Napoli Tutto Napoli (Sport)

Dopo tre anni, il Benevento ci ha preso gusto: la squadra campana è di nuovo in Serie A, e ora può festeggiare il ritorno nella massima competizione nazionale con diversi turni d'anticipo.

Vittoria decisiva quella di stasera, nel derby contro la Juve Sabia, firmata dalla rete al 71' di Marco Sau

Ne parlano anche altre testate

Il portavoce della Lazio Arturo Diaconale ha espresso il suo pensiero rivolgendo un messaggio a tutti i tifosi biancocelesti. Gonzalo Escalante non estende il contratto con l'Eibar e si appresta a diventare un nuovo giocatore della Lazio... (La Lazio Siamo Noi)

Il club del presidente Vigorito torna nella massima serie tre anni dopo la deludente esperienza nella stagione 2017/2018. Il Benevento di Pippo Inzaghi conquista la promozione in A con 7 giornate di anticipo, record assoluto nella storia della Serie B (Il Fatto Quotidiano)

"Il nome di Filippo Inzaghi me lo ha suggerito il prezioso direttore sportivo Pasquale Foggia – ha ammesso il presidente davanti alle telecamere di Dazn – Era estate. Due anni fa non avevamo contezza di quanto fosse difficile il campionato ma abbiamo capito quali sono gli errori da evitare. (Sport Fanpage)

Decisiva la vittoria di questa sera - ottenuta nonostante l'inferiorità numerica, espulso Caldirola al 24' pt - contro la Juve Stabia, decide una rete di Sau al 71. Nel suo palmares da tecnico c’è da annoverare anche la vittoria dell’ambito Torneo di Viareggio quando guidava la Primavera del Milan nel 2014. (SportPiacenza)

E Pippo risponde: “Un debito d’onore con Vigorito e Foggia: sono contento di averli resi felici”. “Non potevamo aspettarci di meglio”. Gioia e unità d'intenti nelle parole di Inzaghi e Vigorito. (Sky Sport)

Un risultato storico, il Benevento raggiunge la promozione in Serie A con 7 giornate d'anticipo. Una cavalcata trionfale guidata da Filippo Inzaghi. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr