;

A gennaio le pensioni sono più basse a causa di un errore dell'Inps

A gennaio le pensioni sono più basse a causa di un errore dell'Inps
Positanonews Positanonews (Interno)

Ci si aspettava un importo più alto per effetto delle rivalutazioni delle pensioni scattata il primo gennaio, ma la sorpresa è che, in alcuni casi, molti pensionati hanno visto il solito importo ridursi.

La causa sarebbe da ricondurre ad un errore di calcolo da parte dell’Inps, che potrebbe coinvolgere circa 100 mila persone, sebbene il numero di persone interessate non sia stato reso noto, e potrebbe gravare molto, soprattutto sulle minime.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti