Arriva l'off-side technology: il fuorigioco diventa automatico

ilmessaggero.it SPORT

Al quale spetterebbe, comunque, il compito di valutare se la posizione di fuorigioco sia attiva o passiva rispetto al gioco.

La Fifa si è infatti dichiarata pronta a sperimentare il fuorigioco automatico in occasione dei Mondiali 2022 in Qatar.

9 Aprile 2021. di Roberto Avantaggiato. (Lettura 2 minuti). . . . Dopo la gol-line technology arriva l’off-side technology.

Un’altra opzione è quella rappresentata da un sistema semi-automatico, in cui il messaggio arriva al Var e non al guardalinee

Così, dopo la gol-line, ecco l’offside technology, che cambierebbe, radicalmente, la vita degli assistenti di linea. (ilmessaggero.it)

Su altri giornali

Eravamo abituati a lottare per il primo posto, ora.". Passione Argentina: Juve, occhi sul Kun Aguero. Pirlo: "CR7? Szczesny out mostra il poco potere di Pirlo, Rizzoli ha confuso Var e arbitri'. (ilBianconero)

Sull’orologio che ha al polso si accenderà una luce rossa che gli dirà se è fuorigioco oppure no. Al momento ci sono situazioni in cui i giocatori sembrano in linea e bisogna attendere per vedere se sono in fuorigioco o meno – ha proseguito Wenger – in media il tempo che dobbiamo aspettare è di circa 70 secondi, a volte un minuto e 20 secondi, a volte un po’ più a lungo quando la situazione è molto difficile da analizzare. (Sampdoria News 24)

Sto spingendo molto affinché sia ultimata la tecnologia del fuorigioco automatico, cioè un segnale che indica una posizione di offside inviato direttamente all’assistente” ha spiegato Wenger in un’intervista rilasciata al Times. (RomaNews)

Ci sono ovviamente casi più complessi, dove l’attese di protrae anche oltre i due minuti: una situazione nuova, cui da qualche anno tifosi e calciatori si sono abituati, esultando solo a metà, almeno fino alla convalida definitiva (HelpMeTech)

Il Chief of Global Football Development della Fifa, Arsene Wenger, ha spiegato il nuovo metodo:"Penso che il sistema del fuorigioco automatico possa essere pronto per il 2022. Con questo nuovo meccanismo sarà mandato un messaggio automatico e istantaneo al guardalinee, quando un giocatore è in fuorigioco, a quel punto il giudice di linea deve solo verificare se il giocatore stia interferendo con l'azione oppure no. (Udinese Blog)

Il "semi-automated" segnala la posizione al Var: obiettivo Qatar 2022. Dopo la sua elezione alla Fifa nel 2016, il Var è stata una delle prime decisioni del presidente Infantino che ha ottenuto l’ok ai test (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr