Juve, Agnelli: "Un trofeo per il centenario della proprietà"

Juve, Agnelli: Un trofeo per il centenario della proprietà
Adnkronos SPORT

"Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei.

E' un anno importante".

Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei.

E' un anno importante", aggiunge

"Il 2023 è un anno molto importante: sono 100 anni di proprietà della famiglia Agnelli, siamo la proprietà più longeva considerando ogni club e ogni disciplina sportiva. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ci sono anche le parole juventine che arrivano da Villar Perosa nella prima pagina dell'edizione odierna del Corriere dello Sport:. John Elkann rivendica i 38 scudetti e punge l'Inter: "È la favorita" (Fcinternews.it)

Paredes sarebbe sicuramente un ottimo rinforzo ma non è chiaramente un top player.Come va giudicato il suo eventuale arrivo?Tutto dipende da Pogba. Serve un Milinkovic Savic a tutti i costi ma come ben sappiamo trattare con Lotito non è mai facile, soprattutto se non si dispone della liquidità necessaria nel breve termine. (Calciomercato.com)

Il discorso di Elkann è proseguito sotto lo sguardo attento dello staff tecnico: "La Juventus ha una storia importante ed è proprio per questo che noi oggi siamo qui, il momento vuole essere di raccoglimento per ricordare il nostro passato, chi lo ha costruito, ma soprattutto, forti di quello, essere spinti in avanti: è anche un momento di grande festa, perché chi non è mai stato a Villar Perosa vedrà quanta passione, quanto calore, quanto amore c'è, e questo è molto importante da sapere e da apprezzare perché avete la responsabilità di mantenere quell'affetto, quella passione, quella fede viva", ha concluso prima dell'amichevole in famiglia della Juventus E questo dev'essere l'anno in cui voi dimostrate di essere la Juventus", la sua riflessione. (TUTTO mercato WEB)

Agnelli e Elkann: "Juve unica: 100 anni al vertice, nessuno come noi"

E' un anno importante", aggiunge (Adnkronos) - "Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei. (Tiscali)

È stato scandito così il pomeriggio del ritorno a Villar Perosa dopo due anni di assenza causa pandemia. Allenamento alla Continassa in mattinata, salita alla cappella degli Agnelli nel pomeriggio in quel di Villar Perosa e poi l’arrivo al campo per il consueto vernissage. (TUTTO mercato WEB)

I tifosi salgono a Villar Perosa con l’emozione di sempre. Chi non è mai stato a Villar Perosa vedrà la festa, la passione, il calore e l’amore dei tifosi. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr