Atalanta, Gosens svela: "Chiesi la maglia a Ronaldo, la sua riposta mi fece vergognare"

Atalanta, Gosens svela: Chiesi la maglia a Ronaldo, la sua riposta mi fece vergognare
La Lazio Siamo Noi SPORT

Dopo il fischio finale sono andato da lui, non sono nemmeno andato dal pubblico per festeggiare… ma Ronaldo non ha accettato.

Hai presente quel momento in cui accade qualcosa di imbarazzante e ti guardi intorno per vedere se qualcuno l’ha notato?

Il calciatore ha deciso anche di scrivere un'autobiografia che uscirà nei prossimi giorni e in cui c'è anche un aneddoto molto curioso raccontato dal tedesco e che riguarda Cristiano Ronaldo: “Dopo la partita contro la Juventus, ho cercato di realizzare il mio sogno di avere la maglia di Ronaldo. (La Lazio Siamo Noi)

Se ne è parlato anche su altri media

Così, dopo il fischio finale mi sono avvicinato senza andare nemmeno dal nostro pubblico per festeggiare. Il terzino dell’Atalanta e della nazionale tedesca Robin Gosens ha rivelato nella sua autobiografia un retroscena della sfida contro la Juventus: “Dopo la partita contro la Juve ho cercato di realizzare il mio sogno da bambino ovvero avere la maglia di Cristiano Ronaldo (BergamoNews)

Tra gli assoluti protagonisti della squadra di Gasperini, sicuramente, c’è Robin Gosens. David Wagner (all’epoca tecnico della squadra tedesca ndr) parlerà con il tuo agente lunedì. (SerieANews)

Commenta per primo L'Atalanta vuole almeno 40 milioni di euro per far partire in estate il suo gioiello Robin Gosens , arma letale sulla fascia sinistra che domina l'out di gara in gara a suon di gol- 9 finora- e di corse. (Calciomercato.com)

Atalanta, Gosens e la maglia di Ronaldo: "Mi ha detto no senza guardarmi, mi sono vergognato" - Sportmediaset

Dopo il fischio finale sono andato da lui, non sono nemmeno andato dal pubblico per festeggiare… ma Ronaldo non ha accettato. Non mi ha nemmeno guardato, ha detto solo: ‘No!’. (Juventus News 24)

Calciomercato Inter: l’annuncio di Gosens sul passato. Robin Gosens, terzino dell’Atalanta e grande obiettivo di mercato di diverse big, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sport1. Mercato Inter: Gosens prima scelta. (Stop and Goal)

"Dopo la partita contro la Juventus, ho cercato di realizzare il mio sogno di avere la maglia di Ronaldo - ha scritto -. Dopo il fischio finale sono andato da lui, non sono nemmeno andato dal pubblico per festeggiare. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr