Focus Covid del 4 maggio

Focus Covid del 4 maggio
TGS INTERNO

Dalla visita cardiolgica agli esami diagnostici in ambito ginecologico, tanta gente a basso reddito si rivolge ai dottori che dedicano il loro tempo libero alle visite assicurando assistenza a persone con difficoltà di accesso alle strutture sanitarie

A Focus Covid la testimonianza di uno dei principali attivisti Giorgio Martinico, e del medico Franco Ingrillì (in servizio all'ospedale Villa Sofia), volontario nella struttura diventata ambulatorio popolare. (TGS)

Se ne è parlato anche su altri media

Alle spalle di questi due Paesi il gruppo di nazioni che si attesta al di sopra delle 30 dosi ogni 100 abitanti. Nell'ordine: Lituania, 36,57; Germania, 35,98; Austria, 35,47; Estonia, 35,05; Spagna, 35 (dato aggiornato al 29 aprile); Danimarca, 34,65 (dato aggiornato al 1 maggio); Italia, 34,33; Belgio, 33,68; Finlandia, 33,63; Portogallo, 33,56; Francia, 32,7 (dato aggiornato al 1 maggio); Svezia, 32,35 (dato aggiornato al 30 aprile); Irlanda, 32,24 (dato aggiornato al 1 maggio); Polonia, 31,38 (dato aggiornato al 1 maggio); Slovenia, 30,83; Olanda, 30,73 (dato aggiornato al 28 aprile); e Lussemburgo, 30,58 (dato aggiornato al 29 aprile). (Il Giorno)

Inizierà un po’ prima del previsto, già da sabato 8 maggio anziché dal 24 maggio, la somministrazione delle seconde dosi di vaccino anti-Covid per gli insegnanti. Tutti gli insegnanti che hanno ricevuto la prima dose - circa 13 mila nell’ULSS 8 Berica - saranno convocati per il richiamo tramite e-mail o SMS, con l’indicazione del nuovo giorno e orario per la vaccinazione. (VicenzaToday)

CASI ATTIVI - I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 39.128 (-2.871 rispetto a ieri) algono a 23.102 i casi accertati nel Piacentino (+35 rispetto a ieri, di cui 22 sintomatici). (IlPiacenza)

Vaccini: cosa cambia. Tutto quello che c’è da sapere

Ciò significa che il turno dei giovani si avvicina: presto potrebbero ricevere anche loro il vaccino contro il Covid. Vaccino Covid ragazzi 12-15 anni: atteso l’ok dell’Ema. Al momento gli studi più avanzati sui vaccini in bambini e adolescenti riguardano i sieri a mRNA, quindi Moderna e Pfizer (Money.it)

Il raggiungimento dell’obiettivo di copertura oltre il 95% per la prima dose di vaccino in questo target è fissato al 15.05.2021. Ancora, bisogna puntare al completamento campagna vaccinale degli “estremamente vulnerabili” in carico ai medici di medicina generale. (TarantoBuonaSera.it)

Coloro, nella fascia d'età da 50 e 79 anni, che vorranno vaccinarsi contro il Coronavirus e non l'hanno già fatto potranno recarsi nella giornata dell'Open Day anti-Covid in uno degli hub sul territorio per ricevere la dose, senza bisogno di prenotarsi prima sulla piattaforma della Regione Campania. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr