Zion Williamson elogia Nik Melli: Un professionista esemplare

Zion Williamson elogia Nik Melli: Un professionista esemplare
Sportando SPORT

Melli ha avuto finalmente spazio nella notte giocando 17 minuti nella vittoria con rimonta dei Pelicans sui Celtics (3 punti con 1 su 7 dall’arco).

Parole di elogio nei confronti di Nicolò Melli da parte di Zion Williamson.

Mi dà sempre letture diverse quando torno in panchina

Ed ogni volta mi dà consigli durante le partite perché riesce a vedere cose che io non vedo stando in campo.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Sky Sport NBA (@skysportnba). (Sportando)

La notizia riportata su altre testate

On Countdown ahead of Pelicans-Celtics, @wojespn reported that Marcus Smart is unlikely to come back before Boston returns from the All-Star Break next month. — Tim Bontemps (@TimBontemps) February 21, 2021. (Sportando)

Strepitoso Brandon Ingram (ad eccezione del fallo ingenuo commesso su Brown nel finale del supplementare), autore di 33 punti tirando 11/22 dal campo. Il gioco da tre punti di Williamson e la risposta di Tatum, ancora lui, forzano la gara al supplementare (108-108). (La Gazzetta dello Sport)

Clamorosa impresa dei Pelicans che recuperano dal -24 del terzo quarto e battono i Boston Celtics all’overtime 120-115. Per Melli 17 minuti con 3 punti e 3 rimbalzi ma 1 su 7 dal campo (tutti tiri da tre). (Sportando)

JJ Redick espulso…per aver passato la palla all’arbitro con un effetto

Ma il floater di Jayson Tatum porta la gara al supplementare con il punteggio di 108-108. I New Orleans Pelicans tornano a vincere dopo le ultime due sconfitte e lo fanno dopo un tempo supplementare sui Boston Celtics. (Pianetabasket.com)

La risposta di New Orleans è positiva, ritrovando il pareggio per poi chiudere il primo quarto sotto solo di due sul 30-28. I New Orleans Pelicans rimontano 24 punti di svantaggio grazie a un ultimo quarto e un overtime in cui Nicolò Melli è in campo e protagonista, chiudendo con +18 di plus-minus in 17 minuti. (Sky Sport)

Dopo aver subito fallo, Redick passa la palla all’arbitro con un effetto ed il “fischietto” gli dà un secondo tecnico mandandolo sotto la doccia. Il tiratore di New Orleans ha preso un doppio tecnico ma il secondo è davvero incredibile. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr