Arezzo, geometra accoltellato negli uffici del Comune: il collega si è consegnato

Arezzo, geometra accoltellato negli uffici del Comune: il collega si è consegnato
Corriere di Arezzo Corriere di Arezzo (Interno)

Fatto di sangue questa mattina, lunedì 29 giugno, alle 10.30.

Il geometra, Mario Mastrantone, 47 anni, è stato ferito con un'arma da taglio, tra collo e torace, in maniera fortunatamente tale da non compromettere organi vitali.

Su altri giornali

Il 20 giugno 1995, poco prima di colpire alle spalle l’operaio Franco Innocenti, all’epoca 48enne, Polucci Sabbioni aveva comprato un coltello a serramanico. All’improvviso, invece, ha estratto un coltello da cucina, che si era portato da casa, e ha colpito al collo Mario Mastrantone, 47 anni, geometra addetto alla manutenzione comunale. (Il Fatto Quotidiano)

L'assessore ai lavori pubblici Gianfrancesco Gamurrini su Facebook ha rassicurato sulle condizioni del dipendente comunale: "sta bene, è sconvolto ma non in pericolo". L'uomo, appena tornato dalla ferie, per ragioni da chiarire, ha accoltellato il collega, un geometra che si occupa anche dalle logistica della Giostra del Saracino. (La Repubblica Firenze.it)

29 giugno 2020 a. a. a. Coltellate all'Ufficio manutenzione del Comune di Arezzo in via Tagliamento. Un dipendente comunale è rimasto ferito. (Corriere di Arezzo)

Ad aggredirlo è stato un operaio dipendente del Comune. L’aggressore non ha detto nulla sui motivi che l’hanno spinto ad aggredire il geometra. (il Giornale)

Arezzo, operaio del comune accoltella in ufficio collega geometra. Il video del luogo del fatto di sangue, alla Manutenzione di via Tagliamento. (Corriere di Arezzo)

L'accoltellatore è un operaio comunale, Giovanni Polucci Sabbioni, 59 anni, che dopo l'aggressione è scappato, buttando per terra il coltello. Sempre in via Tagliamento nel 1995 poco prima di colpire alle spalle l'operaio Franco Innocenti, all'epoca 48enne, Polucci Sabbioni aveva comprato un coltello a serramanico. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr