Mps, la dote fiscale Draghi ti fa più bella agli occhi di UniCredit. Per tutte le banche regalo da 11,6 miliardi per le fusioni

Mps, la dote fiscale Draghi ti fa più bella agli occhi di UniCredit. Per tutte le banche regalo da 11,6 miliardi per le fusioni
Finanzaonline.com ECONOMIA

Questo “tesoretto nascosto”, come lo chiama il Sole 24 Ore, ai bilanci di fine 2020 vale, secondo i calcoli di Deutsche Bank, circa 11,6 miliardi per gli istituti italiani (contro i 10,8 precedenti).

Nell’articolo dal titolo “Banche, la dote sale a 11,6 miliardi.

Senza impatti invece i benefici di una fusione tra Banco-Bper, pari a circa 1 miliardo”

La dote fiscale di 11,6 miliardi riguarda, è bene precisarlo, tutte le banche italiane e, nel caso specifico di un deal tra UniCredit e Mps, sarebbe pari a 3,4 miliardi circa, 1,1 miliardi in più rispetto alla norma vigente. (Finanzaonline.com)

Su altre testate

Senza impatti invece i benefici di una fusione tra Banco-Bper, pari a circa 1 miliardo «Consideriamo la notizia come un incentivo positivo al M&A in quanto consentirà alle banche di avere più tempo per beneficiare» della misura, scrivevano ieri gli analisti di Mediobanca. (Credit Village)

Qualche anno fa l’ad di Generali, Philippe Donnet sollevò obiezioni sul rapporto riconfermato tra Mps e Axa. Il Leone è il secondo azionista di Mps, con il 4% del capitale di Rocca Salimbeni. (LA NAZIONE)

La bozza del decreto Sostegni bis, all’esame del governo, rafforza le agevolazioni sulle Dta in caso di fusione. La bozza del decreto Sostegni bis, allo studio del governo che potrebbe vararlo venerdì, introduce nuove norme con l’obiettivo di rafforzare gli incentivi per le aggregazioni tra istituti di credito. (FIRSTonline)

Revet, finanziamento di 24 milioni da MPS con garanzia SACE

Il Gruppo Montepaschi ha perfezionato un’operazione di finanziamento di complessivi 24 milioni di euro a favore di Revet S.p.a., assistito digitalmente e in tempi brevi da Garanzia Italia di SACE. (gonews)

Preview conti 1° trimestre Unicredit. Il consensus degli analisti pubblicato sul sito di Unicredit indica un utile netto di 413 milioni di euro dopo rettifiche su crediti per 625 mln. Per MPS (quasi) sicuro un nuovo trimestre in rosso. (Finanzaonline.com)

editato in: da. (Teleborsa) – Revet, azienda toscana che si occupa della raccolta, selezione e avvio al riciclo degli imballaggi provenienti dalla raccolta differenziata, ha ricevuto un finanziamento di complessivi 24 milioni di euro dal gruppo Montepaschi con Garanzia Italia di SACE. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr