"Consenso nei sondaggi?". Luca Zaia sorprende tutti: risponde così

Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

E nel corso della consueta conferenza stampa in regione Veneto per fare il punto sul coronavirus, qualcuno lo ricorda al Doge.

Luca Zaia sorprende tutti: risponde così. 20 maggio 2020. Sempre più in alto nei sondaggi, Luca Zaia.

Ne parlano anche altre fonti

Poi in maniera irrituale, e gli esperti giuristi dicono di non aver mai visto una cosa del genere, con un comunicato ‘errata corrige’ si mette in Gazzetta un nuovo testo, e noi siamo scomparsi”. Nella prima stesura del Dl Rilancio, ha riepilogato Zaia, ”c’è stata una dimenticanza delle zone rosse venete, dopodiché il decreto viene bollinato e diventa legge. (tviweb)

Così il governatore del Veneto Luca Zaia ospite di 24 Mattino su Radio 24. Non c'è un problema di attacco al nord, c'è un problema di qualcuno che non ha capito in che epoca sta vivendo. (Yahoo Notizie)

Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto, annuncia uno “spot crudele”, crudo, “a me interessa salvare la vita dei veneti” spiega. “Se riprendono i contagi il vortice di contatti, degli happy hours per esempio, ci impedisce di ricostruire la storia, per evitare questo basta portare la mascherina” continua Zaia. (RovigoOggi.it)

Dunque il governo torna a tendere le mano alle Regioni, dopo l'ennesimo braccio di ferro, non solo includendo tutti i Comuni, nessuno escluso, ma anche rendendo più sostanzioso il fondo. "In sede di conversione del decreto - ha garantito il presidente del Consiglio ai suoi - verrà presentato un emendamento per comprendere tutte le altre zone rosse d'Italia" ora escluse dal dl. (Adnkronos)

Al momento non sto pensando ad ordinanze per limitare l'orario di apertura dei locali, anche perché le riterrei una sconfitta per noi veneti». Lo ha annunciato anche in risposta alla protesta dei gestori di queste strutture per l'infanzia, strutture che sono ancora chiuse. (Verona Sera)

Abbiamo solo 40 terapie intensive, fra i quali solo in 12 sono rimasti positivi al coronavirus. Le spiegazioni della dottoressa Russo, che ha scritto il piano di sanità pubblica per il Veneto. «Le dichiarazioni di ieri di Crisanti sui contagi zero sono state fatte in buona fede, effettivamente i contagi erano zero. (L'Arena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.