Fabio Roccuzzo è il nuovo sindaco di Caltagirone

Fabio Roccuzzo è il nuovo sindaco di Caltagirone
RagusaNews INTERNO

Roccuzzo, che ha indicato già al primo turno come assessori della sua squadra di governo Paolo Crispino, Luca Giarmanà, Claudio Lo Monaco, Lara Lodato e Pierpaolo Cappello, è stato appoggiato dalle liste del Partito Democratico, dal Movimento 5 Stelle e dalle liste civiche Futura, Bene in Comune, Cives e Cittadini Volenterosi, nonchè da Sinistra Italiana e da numerose associazioni.

Roccuzzo ha vinto sullo sfidante di centrodestra Sergio Gruttadauria

Caltagirone - Fabio Roccuzzo è il nuovo sindaco di Caltagirone. (RagusaNews)

Su altre fonti

In testa ci sono il sindaco uscente Saverio Bosco e Rosario Lo Faro, quest'ultimo sostenuto dal Movimento 5 stelle. Tanti i temi da affrontare a partire dalla tenuta dell'accordo tra Movimento 5 stelle e Partito democratico . (MeridioNews - Edizione Sicilia)

A Canicattì ballottaggio tra Vincenzo Corbo, appoggiato da liste civiche – è stato sindaco 2 volte – e il candidato sindaco di Fratelli d’Italia Cesare Sciabarrà Ad Alcamo il sindaco uscente Domenico Surdi si conferma ottenendo il 42% delle preferenze, sostenuto dal M5s e da due liste civiche vicine alla sinistra. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Roma, 12 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

ANSA/Sicilia, regge alleanza M5s-Pd e conquista Caltagirone PALERMO

La proposta fatta dal ministero del Lavoro prende in considerazione il numero di fruitori del Reddito di cittadinanza per il calcolo del riparto dei fondi. La stessa difesa dell’estensione dell’uso della Cig permette di non affrontare il tema della riforma degli ammortizzatori sociali. (Il Sussidiario.net)

La base di partenza è la nostra coalizione, la forza che ha permesso questo risultato oggi e che permetterà di ottenerne altri in futuro». «Questa - dice Roccuzzo - è la vittoria di tutta Caltagirone, delle famiglie, dei lavoratori, dei cittadini che hanno scelto il cambiamento e che non si sono piegati ad un destino che sembrava già scritto e perfino a qualche ricatto. (Giornale di Sicilia)

Mentre a Mistretta (Messina) va verso una vittoria schiacciante il candidato sindaco Sebastiano Sanzarello che, con lo spoglio non ancora completato, sarebbe al 70% dei voti Mentre il sottosegretario del M5s alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, afferma: "Risultati entusiasmanti per il M5sin Sicilia: ad Alcamo, Favara e Caltagirone si va verso vittoria al primo turno. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr