Covid, nessun decesso e 30 nuovi casi nel piacentino. Stabili i ricoveri in terapia intensiva - piacenzasera.it

Covid, nessun decesso e 30 nuovi casi nel piacentino. Stabili i ricoveri in terapia intensiva - piacenzasera.it
piacenzasera.it SALUTE

Sono stati inoltre eliminati altri 2 casi, sempre comunicati in precedenza, poiché giudicati non Covid-19

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 352 (-4 rispetto a ieri), 3.051 quelli negli altri reparti Covid (-109).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 218 nuovi casi, seguita da Parma con 140; poi Rimini e Forlì (entrambe con 114 nuovi casi), Ravenna (107), Reggio Emilia (104). (piacenzasera.it)

Ne parlano anche altre fonti

Frena, cosi, bruscamente il numero dei nuovi positivi e dei tamponi eseguiti in questo mini ponte di Pasqua e nei giorni a venire. Continuano a far registrare zero nuovi contagi le isole di Ischia e Procida. (Il Dispari Quotidiano)

Zero decessi e 30 nuovi casi di positività, di cui 17 sintomatici, è il bilancio odierno dell’emergenza Coronavirus in provincia di Piacenza. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,6%. (Libertà)

Le unità di terapia intensiva sono occupate al 68,9%, e per un 21% da pazienti Covid. Ad oggi i casi totali registrati da inizio pandemia sono 615'024. (Ticinonline)

Il contagio rallenta, la gente protesta: verso un’Italia (quasi) tutta arancione già da Martedì 13 Aprile. E arriva un emendamento per ripristinare la zona gialla

“Vedremo lo sviluppo delle indagini nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, quando sarà possibile – continua Guerini - Mi sembrava pero' giusto circoscrivere l'attività dell'ufficiale rispetto all'ufficio di cui deteneva la responsabiltà. (AGI - Agenzia Italia)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 218 nuovi casi, seguita da Parma con 140; poi Rimini e Forlì (entrambe con 114 nuovi casi), Ravenna (107), Reggio Emilia (104). Seguono Ferrara (88), Modena (80), Cesena (50) e, infine, Piacenza e il Circondario imolese (entrambe con 30 nuovi casi). (ParmaToday)

L’emendamento punta a modificare la norma del decreto che stabilisce lo stop alla zona gialla in Italia fino al 30 aprile. Con i dati di oggi passerebbero in zona gialla Molise, Basilicata e Umbria (Meteo Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr