Porta a porta, Flavio Briatore spiega come viene fatta la sua pizza da 65 €: ecco l’ingrediente segreto

Porta a porta, Flavio Briatore spiega come viene fatta la sua pizza da 65 €: ecco l’ingrediente segreto
Altri dettagli:
Funweek INTERNO

Tra l’altro c’è chi fa notare che una normale Margherita con mozzarella di bufala, anche al Crazy Pizza di Briatore, costa soltanto 15 euro

Le sue polemiche sono correlate ai prodotti del suo Crazy Pizza, dove si arriva a pagare anche 65 euro per uno dei prodotti simbolo della tradizione italiana (e della cucina popolare).

Porta a Porta: Flavio Briatore mostra la pizza da 65 euro. Andiamo con ordine. (Funweek)

Se ne è parlato anche su altre testate

Queste le parole di Briatore in seguito agli attacchi ricevuti nei confronti della sua catena internazionale di pizzerie Crazy Pizza, indirizzati particolarmente ai prezzi ritenuti eccessivamente alti. (NapoliToday)

A finire nel dibattito, dunque, si sono sentiti proprio i napoletani, che hanno portato la loro pizza in giro per il mondo. Al centro dell’attenzione una delle pietanze più famose del mondo, che da sempre fa sognare milioni di persone in tutto il mondo. (il Democratico)

Friggitorie, avete le ore contate: sta arrivando “Flavio il pizzaiolo”», conclude APPROFONDIMENTI IL CASO Pizza di Briatore, Sorbillo rilancia: «Prepariamone una a. (ilmattino.it)

Briatore: ''Amo Napoli, non faccio la guerra per la pizza''. Sorbillo risponde in diretta

Passi la difesa del proprio operato, d’altronde anche dalle nostre parti non è raro trovare pizze a quel prezzo. In ogni caso - Briatore se ne faccia una ragione - rincari delle materie prime e dell’energia permettendo, la pizza resta un piatto povero (Cuneodice.it)

Solo che anziché replicargli così, un campione del pizzaiolismo democratico ribatte a Briatore che loro, i napoletani low cost, la pizza “la fanno con amore” E quindi dai, tutti contro Flaviaccio e la sua mania di rappresentare ogni istanza popolare ed egualitaria come uno snobismo leninista da radical chef con la pizza sotto il naso. (L'Unione Sarda.it)

Il problema è precisare che la nostra pizza tradizionale è un piatto completo e può essere buona anche se sempliciotta come la facciamo noi”. Se qualcuno pensa di fare comunicazione attaccandosi al treno Briatore e poi al treno Sorbillo, credo che c’è molta gente che ha approfittato di questa cosa per avere un secondo di notorietà”. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr