Aerei, arriva la stangata estiva: le tratte più care e i prezzi

QuiFinanza INTERNO

A essere aumentate sono quasi tutte le tratte, da quelle intercontinentali alle internazionali, ma anche quelle nazionali.

Caro-aerei, la stangata per l’estate. Con le ferie che si avvicinano e le valigie pronte a essere riempite, a ostacolare le partenze per le vacanze di milioni di italiani potrebbe essere il drastico rincaro sulle tratte aeree.

Secondo quanto riferito dall’Istituto Nazionale di Statistica infatti, analizzando i prezzi esercitati dalle compagnie aeree lo scorso anno, i voli hanno subito un sovrapprezzo non di poco conto. (QuiFinanza)

Ne parlano anche altri media

I voli aerei per l’estate 2022 subiranno dei rincari non indifferenti a dispetto delle notizie di qualche tempo fa, secondo cui il settore aereo per affrontare la ripresa avrebbe abbassato i prezzi. (InvestireOggi.it)

Il Codacons ha lanciato l'allarme dei prezzi dei voli aumentati quasi del doppio rispetto allo scorso anno. Prezzi davvero altissimi considerando che pre-pandemia si poteva volare a Londra e in altre capitali europee con poco più di 50 euro! (METEO.IT)

Insieme al caro prezzi, infatti, arriva il caro aerei. Per le tratte nazionali, il volo Roma-Milano costa 128 euro (andata e ritorno) contro i 79,80 euro per quanti sceglieranno il treno (QuiFinanza)

Ma rincari - avverte il Codacons - si registrano anche sul versante dei trasporti marittimi: nell'ultimo mese le tariffe dei traghetti sono aumentate del +19,4% rispetto allo stesso periodo del 2021. Per raggiungere Londra (Heathrow) da Roma Fiumicino occorre spendere almeno 399 euro, prezzo che scende a 271 euro se si è disposti a partire da Linate e atterrare al ritorno a Malpensa. (ilmattino.it)

Ad aumentare saranno anche i prezzi dell'estate 2022 relativi ai trasporti marittimi. A quanto pare, i prezzi dell'estate 2022 che aumenteranno saranno in particolare quelli di alcuni biglietti aerei e quelli di sdraio e ombrellone. (Notizie - MSN Italia)

Non va meglio per altre mete come Maiorca, Ibiza o Santorini dove il prezzo è di 350 euro per le stesse date Si tratta di rincari che andranno a colpire ombrelloni, lettini, ma anche voli aerei, pacchetti viaggi, hotel e in genere tutto ciò che è legato alle vacanze dell’estate 2022. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr