Tesla, nuovi aggiornamenti per streaming e sicurezza

FormulaPassion.it ECONOMIA

Gli aggiornamenti nelle auto elettriche, ricordiamo, avverranno sempre di più tramite tecnologia over-the-air, semplicemente collegando il sistema software dell’auto al Wi-Fi di casa

Per gli autolavaggi con nastri trasportatori, la modalità può evitare l’auto freni automaticamente in caso di partenza.

Una volta attivato, può chiudere o disattivare tutto, dai finestrini ai tergicristalli, fino ai suoni del sensore di parcheggio. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altre testate

Secondo il libro, il cui titolo in italiano si traduce come "Gioco di poteri: Tesla, Elon Musk e la scommessa del secolo", il CEO dell'azienda aerospaziale SpaceX e dell'azienda automobilistica Tesla, Elon Mask, avrebbe avuto dei colloqui con l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, a riguardo dell'acquisto di Testa da parte di Apple. (Sputnik Italia)

C’è stato un momento in cui ho chiesto di incontrare Cook per parlare della possibilità che Apple potesse acquistare Tesla. I due ceo si parlarono, ma l’affare saltò alla richiesta di Musk di essere lui il ceo: non di Tesla ma dell’intera Apple (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se configuri un app store, sarà scalabile e con alcune correzioni di bug e patch minori, puoi ottenerlo per una piccola quantità di denaro. Certo, Tesla non esiste solo per il bene più grande o per l’umanità, e Musk vuole guadagnare molto (QWERTYmag)

Sebbene l’obiettivo di fine anno sia ancora raggiungibile e la Gigafactory Texas stia prendendo forma rapidamente, la mancanza di aggiornamenti da parte dell’azienda fa chiedere a molti se Tesla sarà in grado di raggiungere tale obiettivo. (Benzinga Italia)

E venerdì Elon Musk era in piena modalità tweet. Parlando di essere CEO di Tesla, ha detto: “Preferirei di gran lunga passare il mio tempo in design e ingegneria” (Quotidianpost.it)

Cosa ci aspetta nelle prossime sfide con protagonista la Model S Plaid? Tutto questo in aggiunta alle prestazioni già notevoli della Model S Plaid base, iniziando dall’accelerazione 0-100 sotto o attorno (secondo che lo dica Tesla o qualcun altro) ai due secondi. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr