La crono a Wout Van Aert

La crono a Wout Van Aert
Ticinonline SPORT

Lo sloveno ha così ipotecato il successo finale di un Tour in cui non ha avuto rivali.

Una gara - la Libourne/Saint-Emilion di 30.8 km - andata al belga Wout Van Aert, abile a fermare il cronometro in 35'53''.

Alle sue spalle i danesi Kasper Asgreen (+ 21'') e Jonas Vingegaard (+ 32''), secondo della generale.

Quarto il nostro Stefan Küng (+ 38''), che ambiva sicuramante a qualcosa in più

on il Tour saldamente tra le mani di un inarrivabile Tadej Pogacar, oggi si è svolta la cronometro che precede la passerella finale di domenica. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

lui serenamente risponde: “Io sono Jonas, lo stesso Jonas di sempre” “Se qualcuno 3 o 4 anni fa, mi avesse detto che sarei arrivato secondo al Tour de France, probabilmente non gli avrei creduto”. (TUTTOBICIWEB.it)

Il Tour de France 2021 è stato vinto da un autentico fuoriclasse quale Tadej Pogacar e sul podio con lo sloveno sono saliti due corridori di rango come Jonas Vingegaard e Richard Carapaz. Il livello della Grande Boucle, tolti i primi tre, però, non è stato eccelso. (OA Sport)

Mattia Cattaneo, primo degli italiani, chiude la tappa al sesto posto, a 49" dal vincitore Domani l'ultima tappa, con l'arrivo a Parigi e la passerella finale sugli Champs-Elysèes. (Tuttosport)

"Che bis eccezionale, il mio sogno da bimbo. E ora punto ai Giochi"

GOLF – Un infortunio costringe Francesco Molinari, che era stato tagliato ieri dall’Open Championship, a saltare le Olimpiadi di Tokyo. FORMULA 1 – Max Verstappen brucia Hamilton in partenza e vince la Sprint Race di Silverstone, aggiudicandosi la quarta pole position consecutiva. (OA Sport)

Quella di domani, con il classico arrivo a Parigi, sarà una formalità. Sì, di fronte a una dichiarazione del genere (quella del nostro titolo) probabilmente qualcuno parlerà di scaramanzia. (Cyclinside)

«Ho fatto una buona crono, ad oltre 50 km/h di media e va bene così Ho sempre sognato di poter un giorno vincere il Tour, oggi mi trovo lì prossimo a festeggiare un bis che alla mia età nessuno è stato capace di fare». (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr