Festival di Cannes, il toto-Palma: con Spike Lee presidente di giuria tutto è possibile

Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

E con loro potrebbe giocarsela anche la sempre perfetta Tilda Swinton, corpo contemplativo e da contemplare di Memoria

Per questo il classico Toto Palma applicato al Festival di Cannes edizione 74 fa sorridere, se non peggio.

Con Spike Lee presidente di giuria tutto è possibile.

Ed in ogni caso entreremmo nei meravigliosi misteri dei metodi così uguali e diversi di ogni sovrana giuria festivaliera. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

È Titane, il film di Julia Ducournau, che ha conquistato la Palma d’Oro due anni dopo Parasite, trionfatore dell’ultima edizione prima della pandemia. Il miglior attore è il texano Caleb Landry Jones – protagonista di Nitram, di Justin Kurzel –, la migliore attrice Renate Reinsve, nel film The Worst Person in the World di Joachim Trier. (Rolling Stone Italia)

Spike Lee ha annunciato la Palma d’oro del festival di Cannes, Titane di Julia Ducournau, per errore essendo all’inizio della cerimonia. Il film è realmente il più accreditato per la Palma ma la certezza si avrà a fine serata (Corriere del Ticino)

Caleb Landry Jones, Dai fratelli Coen a “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”. Nato in Texas, Caleb Landry Jones ha debuttato al cinema con un piccolo ruolo, ad appena 13 anni, nel film dei fratelli Coen, pluripremiato, “Non è un paese per vecchi”. (LaPresse)

Dovete sapere che io adoro lo sport e quando finisce una partita la prima cosa che annunci è il risultato. Una sorpresa che ha lasciato spiazzata la platea, mentre Ducurnau, incredula, si è lasciata andare all'emozione. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L’annuncio è stato dato in anticipo dal presidente di giuria Spike Lee, che ha spiazzato tutti con la sua gaffe. “Non ho più nulla da dire, da aggiungere”, ha detto visibilmente commosso mentre Paolo Sorrentino accanto gli consegnava la Palma d’oro d’onore (L'HuffPost)

Il film è realmente il più accreditato per la Palma ma la certezza si avrà a fine serata. Sorpresa al Festival di Cannes. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr