Il Vaticano contro i no-vax: “Saranno licenziati”

Il Vaticano contro i no-vax: “Saranno licenziati”
Approfondimenti:
Vesuvius.it ESTERI

Del resto anche Papa Francesco si è sempre detto favorevole alla vaccinazione e il mese scorso si è sottoposto alla somministrazione della dose.

Il Governatorato ha spiegato che questa iniziativa non vuole essere una repressione contro i lavoratori ma è dettata semplicemente dall’esigenza di salute pubblica.

Il Vaticano con un decreto fa chiarezze: vaccinazione sempre volontaria ma il rifiuto senza causa di salute può costare caro. (Vesuvius.it)

Ne parlano anche altre testate

Insomma una sorta di No-vax in Vaticano. Chi non vuole vaccinarsi. (L'agone)

Per i dipendenti che non fanno il vaccino è previsto fino al demansionamento per chi non può farlo per ragioni di salute, con il mantenimento dello stipendio. Anche se la vaccinazione è su base volontaria, un prevede una serie di misure che vanno dal demansionamento sino al licenziamento. (L'agone)

La campagna vaccinale anti-covid prosegue in Italia e anche lo Stato deldeve iniziare a muoversi per ottenere l’immunità, tale da arrivare alla sicurezza. In un’Ital (Zazoom Blog)

Covid | il Vaticano licenzia chi non si vaccina | “Siete pericolosi per la salute degli altri”

Una linea questa che coglie un orientamento da sempre favorevole al vaccino, espresso in prima persona anche da Papa Francesco. Per chi si rifiuta «senza comprovate ragioni di salute» ci sono «conseguenze che possono giungere fino alla interruzione del rapporto di lavoro». (Leggo.it)

.Il Vaticano non accetta no vax in casa, anzi userà il pugno duro per i propri dipendenti che rifiuteranno di vaccinarsi, arrivando fino al licenziamento.La vaccinazione anti Covid resta .“Se lavori in cooperativa da anni e preferisci andare via, allora vattene che non te lo meriti questo posto”. (Zazoom Blog)

E i funzionari dello Stato Pontificio adottano la linea dura, pronti are chi rifiuta la somministrazione del farmaco. Il vaccino anti Covid è stato accolto da numerose polemiche in Italia ma a quanto pare, lo Stato di Città del Vaticano vuole smorzare sul nascere eventuali episodi L'articolo proviene da Leggilo. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr