Borsa Italiana Oggi, 11 ottobre 2021: Ftse Mib poco mosso in avvio di ottava

Borsa Italiana Oggi, 11 ottobre 2021: Ftse Mib poco mosso in avvio di ottava
Money.it ECONOMIA

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, denaro sul comparto oil. Il Ftse100 parte in aumento dello 0,28%, il Cac40 segna un +0,05%.

Nel corso della settimana riflettori puntati sull’avvio della nuova stagione delle trimestrali negli Stati Uniti e sui verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve.

il Dax un -0,12% ed il nostro Ftse Mib passa di mano a 26.033,82 punti (-0,07%).

La seduta della Borsa Italiana oggi si apre in parità: sul Ftse Mib spiccano i nuovi rialzi dei titoli del comparto energetico. (Money.it)

Su altre testate

Sullo sfondo rimangono le crescenti preoccupazioni sull'inflazione, con i prezzi del petrolio che ieri hanno aggiornato i massimi pluriennali. Sul parterre di Piazza Affari spunto rialzista oggi per Diasorin che segna +2,71% riprendendosi dopo un periodo prolungato di intonazione negativa. (Yahoo Finanza)

Bilancio positivo per la borsa americana, dove l'vanta un progresso dello 0,45%.Sostanzialmente stabile l', che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,157. S&P-500. Euro / Dollaro USA. (Borsa Italiana)

Tra i titoli in evidenza:. Con i futures sul brent in rialzo sopra gli 84 dollari al barile, TENARIS (MI: ) avanza dell'1,7% circa e SAIPEM (MI: ) dello 0,6%. In particolare l'ascesa del ai nuovi massimi pluriennali sostiene i titoli petroliferi, mentre colpisce gran parte degli industriali. (Investing.com)

Analisi Tecnica: EuroStoxx 50 Future dell'11/10/2021

Queste 2 notizie preoccupano le Borse europee ma a Piazza Affari questo titolo vola. 2 notizie preoccupano le Borse europee ma a Piazza Affari questo titolo vola. Due notizie hanno spinto oggi gli operatori alla prudenza (Proiezioni di Borsa)

Strategia operativa intraday (future scadenza dicembre 2021). La struttura tecnica di breve termine rimane ancora contrastata: un allungo dovrà infatti affrontare un duro ostacolo in area 25.900-25.930 punti. (Milano Finanza)

Possibile a questo punto un rallentamento della discesa in avvicinamento a 4.014. Qualche segnale di miglioramento emerge invece per l'impostazione di breve periodo, letto attraverso gli indicatori più veloci che evidenziano una diminuzione della velocità di discesa. (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr