Rassegna Stampa - GdS - Panucci: "E' difficile allenare la Ternana non la Juve"

Rassegna Stampa - GdS - Panucci: E' difficile allenare la Ternana non la Juve
TernanaNews SPORT

E' difficile allenare il Livorno, la Ternana, l'Albania: può mai essere un problema allenare la Juve?

"La dessero a me una squadra così forte.

Panucci: "In Champions Juve e Milan se CR7 e Ibra fanno i leader" titola la Gazzetta dello Sport oggi in edicola.

"Pirlo se le è giocate sempre bene o lo hanno fatto sedere a quel tavolo troppo presto, senza abbastanza esperienza in panchina?

Chi ha giocato a certi livelli sa gestire uno spogliatoio così importante: l'inesperienza non c'entra"

(TernanaNews)

La notizia riportata su altri media

Pioli se la gioca con Atalanta e Napoli, che però adesso corrono. E’ dipeso tutto dalla Juve, che è andata sotto le aspettative: ha spento una corsa e ha acceso l’altra. (Tutto Napoli)

Ecco perchè il polivalente difensore, accostato a Juventus e Milan negli ultimi mesi, è probabile che resti a Londra. (Calciomercatonews.com)

Ma ora si balla, e gli tocca ballare: è adesso che si devono vedere i valori del Milan, averli fatti vedere prima non basta. Ma come rosa non sono più forti del Napoli o dell’Atalanta» (MilanNews24.com)

Panucci sul Milan: "Champions? Ibra diventa fondamentale"

Uno scudetto praticamente vinto con tanto anticipo non me l’aspettavo, il che non significa che non sia giusto: l’Inter se l’è guadagnato piano piano, facendo molto bene . Con l’Inter ormai ad un passo dallo Scudetto, i riflettori finiscono inevitabilmente sulla corsa verso il tabellone principale della coppa dalle grandi orecchie. (Virgilio Sport)

La Juve è la squadra più forte, ma non ha mai dato l’impressione di poter vincere il campionato" Uno scudetto praticamente vinto con tanto anticipo non me l’aspettavo, il che non significa che non sia giusto: l’Inter se l’è guadagnato piano piano, facendo molto bene. (Tutto Juve)

Ma ora si balla, e gli tocca ballare: è adesso che si devono vedere i valori del Milan, averli fatti vedere prima non basta. La squadra ha fatto bene anche senza, ma in un momento così delicato uno che rende facili le cose difficili diventa fondamentale. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr