Gara 2 finale scudetto, Olimpia Milano-Virtus Bologna 72-83, emiliani sul 2-0 nella serie

Gara 2 finale scudetto, Olimpia Milano-Virtus Bologna 72-83, emiliani sul 2-0 nella serie
Approfondimenti:
Corriere della Sera SPORT

L’Olimpia era risalita con un parziale di 10-0 da un pessimo avvio, poi aveva incassato il contro-parziale di 7-0.

Ne aveva di più la Segafredo e quando ha messo le carte sul tavolo, i jolly erano nel suo mazzo

Il rischio, adesso, è che Milano non ci creda più, in una finale scudetto che si sta trasformando in un labirinto inviolabile.

Ma questa è chiaramente una sorpresa, anche se non deve stupire che la Segafredo sia oggi una tigre capace di ruggire e di ferire. (Corriere della Sera)

Su altre testate

L'esterno americano si è infortunato nell'ultimo periodo di gara 2 e oggi la società biancorossa ha comunicato l'entità dell'infortunio: lesione di primo grado al muscolo interruttore dell’anca destra per l'ex Barça che verrà rivalutato nei prossimi giorni. (Tuttosport)

Milano cerca il sussulto con Shields, l’ultimo ad arrendersi, poi arriva un altro fischio curioso (fallo in attacco di Teodosic, quinto, su Leday) ma la Virtus non si fa irretire. Milos Teodosic (foto Ciamillo\Castoria). (Corriere della Sera)

E' questo adesso l'unica via che può percorrere l'Olimpia Milano per evitare di gettare via l'occasione riportare il tricolore a Milano. Djordjevic. Note: tiri da 2: MI 9/30, BO 15/29; tiri da 3: MI 11/30, BO 13/33; tiri liberi: MI 21/26, BO 13/22; rimbalzi: MI 39 (Delaney 6), BO 36 (Teodosic 4); assist: MI 13 (Delaney 4), BO 21 (Teodosic 5) (IL GIORNO)

Basket, finale scudetto: la Virtus Bologna compie un'altra impresa al Forum e va sul 2-0

Gigi Datome (Milano): ritrovato. Milano aveva bisogno di rivedere un Datome incisivo, dopo un periodo davvero moscio e una presenza anonima alle Final Four dell’Eurolega. Shavon Shields (Milano): imbrigliato. (Corriere della Sera)

Radio & Tv – Diretta di gara-3 Virtus – Milano su Raisport Hd, Eurosport 2, Eurosport Player e radio su Nettuno Bologna Uno. Bologna, 8 giugno 2021 – La Virtus prova ad assestare il colpo del ko. (il Resto del Carlino)

La gara. Sfruttando un avvio in salita di Milano (2/8 al tiro iniziale e oltre 3’ di digiuno nelle prime battute), la Virtus ha tentato il primo mini-allungo sul 6-12. Un colpo mortale per l’Olimpia che poco più tardi si è ritrovata persino a -10 sull’ennesima stilettata dall’arco di Teodosic (65-75). (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr