Inter, rischio attacco cortissimo con la Lazio: tanti interrogativi ed è allarme

Inter, rischio attacco cortissimo con la Lazio: tanti interrogativi ed è allarme
fcinter1908 SPORT

Lautaro Martinez sta bene, ma sarà reduce dagli impegni con la sua Argentina e tornerà solo venerdì.

Gli aggiornamenti sulle possibili scelte di formazione di Simone Inzaghi per il match di sabato all'Olimpico. Una sola certezza verso la Lazio al momento: Edin Dzeko.

Come sottolinea il Corriere dello Sport, “il rischio è quello di un reparto cortissimo, a tre giorni dalla partita all'Olimpico.

Scatta l'allarme di un'Inter per il momento sicura solo di Dzeko, capo-cannoniere nerazzurro con sei gol

Salvo sorprese giocherà regolarmente dal 1’, ma Inzaghi deciderà solo dopo aver parlato col giocatore visti i tanti impegni ravvicinati. (fcinter1908)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"L'Inter coccola Chris. La prima pagina del quotidiano torinese. Spazio a Christian Eriksen sulla prima pagina di Tuttosport di oggi, mercoledì 13 ottobre 2021. (Fcinternews.it)

Il suo rientro nei ranghi richiama alla mente la decisione di Inzaghi nella prima giornata, quando sistemava Sensi dietro Dzeko in un 3-5-1-1 in Inter-Genoa. E Inzaghi dovrà valutare anche una settimana particolarmente delicata: dopo la Lazio, Champions e poi Juventus. (Fcinternews.it)

Le considerazioni del noto dirigente a proposito della lotta al vertice nel campionato di Serie A. A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Rino Foschi, ex direttore sportivo di diversi club tra Serie A e B. (fcinter1908)

CdS – Inter, allarme attacco: Inzaghi ritrova Sensi e valuta il 3-5-1-1

Chi invece si considera NO VAX, viene sottoposto a tampone ogni 48 ore, protocollo utilizzato per la stagione precedente. Il campionato italiano ha il 98% di immunizzati, solo una ventina ha detto no. (Fcinternews.it)

(Fonte: La Gazzetta dello Sport) Se si considera che c'è già il problema del fuso orario con il quale fare i conti, se l'ex laziale non potesse essere impiegato cambierebbero le scelte di Inzaghi. (fcinter1908)

Paolo De Paola analizza la situazione a Sportitalia Mercato, elogiando la dirigenza rimasta in Italia. Per Paolo De Paola chi è rimasto in Italia ha comunque permesso di mantenere alto il livello: «A me sembra che comunque l’Inter, a parte qualche passaggio a vuoto, è presente. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr