UFFICIALE: Il Torino riporta a casa il talento italo-serbo Dennis Stojkovic

UFFICIALE: Il Torino riporta a casa il talento italo-serbo Dennis Stojkovic
TUTTO mercato WEB SPORT

Dennis Stojkovic (18) è nuovamente un giocatore del Torino, a cinque anni di distanza dal suo addio (poi rivelatosi un arrivederci) per accettare la corte del Chelsea.

Stojkovic ha passato l'ultima stagione al Partizan Belgrado, dal quale ha appena ottenuto la rescissione del contratto in seguito ai problemi societari.

Nel frattempo ha già raggiunto i nuovi compagni al ritiro di Santa Cristina in Val Gardena

ufficiale Il Torino riporta a casa il talento italo-serbo Dennis Stojkovic. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Ora Sofyan Amrabat rischia davvero di diventare un caso. Il giocatore è stato tra gli acquisti più onerosi della storia viola e in particolare ha goduto fin da subito della stima del presidente Rocco Commisso, che l'ha voluto fortemente. (Firenze Viola)

"Sto bene, questi giorni di ritiro sono impegnativi, lavoriamo molto, ci diamo da fare, stiamo bene, uniti, carichi. Il mister ci chiede di dare molta intensità, dare una mano agli atatccanti e segnare anche come difensori". (Torino Granata)

Vanja come portiere ci può dare una grande mano perché è bravo a parare e anche con i piedi Questo in campo trasmette parecchia carica sia mentre giochiamo sia mentre ci alleniamo e anche fuori dal campo. (Torino Granata)

TUTTOSPORT, Il Toro di Juric piomba su Amrabat

Si è vista subito la forza del gruppo azzurro e si è subito capito che poteva fare tanta strada «Comincio con il dire che sono orgoglioso di indossare questa maglia e di giocare per la squadra della mia città. (Fantacalcio ®)

Stojkovic, classe 2002, ha disputato l’ultima stagione al Partizan Belgrado nella massima serie serba. Di seguito la nota del club granata:. “Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Dennis Stojkovic. (alfredopedulla.com)

Ivan Juric vorrebbe riavere con sé Sofyan Amrabat, stavolta a Torino. Nell'ambiente la sua situazione anomala cova sotto la cenere e il peso a bilancio è più che significativo (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr