Inter-Shakhtar, la soddisfazione di Inzaghi: “È un valore aggiunto”

Inter-Shakhtar, la soddisfazione di Inzaghi: “È un valore aggiunto”
Calciomercatonews.com SPORT

LEGGI ANCHE > > > Altri rinnovi in arrivo per l’Inter: l’annuncio di Marotta. Simone Inzaghi ha poi riservato una menzione particolare per Ivan Perisic, autore dell’assist per il secondo gol e non solo: “Penso stia facendo benissimo

LEGGI ANCHE > > > Inter-Shakhtar 2-0: doppio Dzeko avvicina i nerazzurri agli ottavi. “Arrivare agli ottavi sarebbe un grande traguardo”, ha proseguito l’ex tecnico della Lazio (Calciomercatonews.com)

La notizia riportata su altri media

Primo tempo zeppo di errori in zona tiro, con Dzeko, eroe ancora inespresso, a divorarsi tre occasioni per rompere l’equilibrio,. Al 12' drop lungo di testa di Perisic, sul secondo palo spunta Lautaro e in spaccata infila: (Calciomercato.com)

“Ringrazio per i complimenti, noi prepariamo tutte le partite sempre molto bene, siamo concentrati, il nostro staff sta facendo bene. Ringrazio i miei compagni che mi hanno aiutato tanto, settimana dopo settimana sto lavorando e voglio continuare così”. (Fcinternews.it)

Vero, abbiamo sbagliato qualche occasione in un primo tempo in cui potevamo già chiudere il match. Non abbiamo cambiato modo di giocare nemmeno nella ripresa, siamo contenti che siano arrivati i gol, ma ne eravamo certi". (Inter Sito Ufficiale)

L'Inter gode con Dzeko e Perisic: 2-0 allo Shakhtar e ottavi a un passo

Inter, Inzaghi: "La squadra è sempre stata in partita contro un avversario non semplice". Abbiamo vinto una partita importante che ci permette probabilmente, dopo forse troppo tempo, di passare il turno. (TUTTO mercato WEB)

Sette gol in campionato e tre in Champions League: questo il bottino di Edin Dzeko in 19 partite giocate. "Anche nel primo tempo la palla non voleva entrare e quando entrava era fuorigioco, il mister ci ha detto di continuare come nel primo tempo". (La Gazzetta dello Sport)

Dzeko è l'eroe, ma una menzione va a Perisic, ancora devastante sulla sinistra e decisivo in entrambe le reti. Secondo tempo — Dopo l'intervallo De Zerbi sostituisce uno dei due mediani, Stepanenko, con un altro brasiliano: Marcos Antonio. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr