Le ultime sul passaggio di Coulibaly (Udinese) alla Salernitana

Le ultime sul passaggio di Coulibaly (Udinese) alla Salernitana
Approfondimenti:
tuttosalernitana.com SPORT

Tra le richieste di Fabrizio Castori c'è sempre quella di riportare alla Salernitana Mamadou Coulibaly, protagonista lo scorso anno della promozione in serie A dei granata.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, non c'è ancora l'accordo tra Udinese e Salernitana sul nuovo passaggio del giocatore in Campania.

Anche il calciatore ha manifestato il proprio interesse a vestire di nuovo la maglia granata e da questo punto di vista non ci sono problemi. (tuttosalernitana.com)

Su altre fonti

(LaPresse) – “L’obiettivo è tutti a scuola in presenza all’inizio della scuola. Roma, 22 lug. (LaPresse)

Ecco le sue parole riportate da TuttoSalernitana: "Noi abbiamo fiducia nella società, stiamo lavorando in maniera serena e sappiamo che arriveranno giocatori di categoria perchè affronteremo un nuovo campionato con squadre importanti. (TUTTO mercato WEB)

Stampa. Riprende vita il progetto per la realizzazione di posti auto in via Fratelli de Mattia, sul Lungomare Tafuri. L’intervento – come scrive Arcan, l’associazione Salerno Cantieri&Architettura, in un post pubblicato sulla propria pagina Facebook – prevede anche la sistemazione dell’area di superficie con opere a verde e area pedonale. (Salernonotizie.it)

Bambini autistici, Chechile contro l'Asl: “A Salerno grave lesione diritto cura”

Su di lui ci sono anche Verona e Udinese, a i buoni rapporti tra Salernitana e Atalanta nati in queste settimane potrebbero far pendere l'ago della bilancia a favore del sodalizio granata. (tuttosalernitana.com)

Ascolta le dichiarazioni di mister e calciatore e anche del socio Claudio Giustini: “Contento del match, bella giornata”. CASCIA – Match di prestigio a Cascia nel pomeriggio del 21 luglio. Contento dei ragazzi”. (Riviera Oggi)

“E’ l’ unica in Campania che non si è adeguata all’adozione di una nota del direttore generale per la Tutela della Salute e il coordinamento del Sistema Sanitario Regionale inviata ai Direttori Generali delle Asl per assicurare gli attuali livelli assistenziali a beneficio delle persone con disturbi autistici senza recare alcun pregiudizio agli assistiti già in carico, nelle more della completa definizione dei percorsi di presa in carico sanitaria, socio-sanitaria e sociale degli assistiti” Rosaria Chechile – come titola il quotidiano “Le Cronache” – chiede incontro con l’Asl. (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr