“La vera faccia di Berlusconi era uno dei più grandi segreti della Seconda Repubblica”, la foto…

“La vera faccia di Berlusconi era uno dei più grandi segreti della Seconda Repubblica”, la foto…
Per saperne di più:
Il Fatto Quotidiano SPORT

A essere sinceri sembra proprio l’ex presidente del Milan ma piuttosto provato

È il miglior giocatore di Euro202o, Gigio Donnarumma.

“È sempre un onore e un privilegio incontrare il Presidente Berlusconi“.

Donnarumma sorride felice e anche Berlusconi ma sui social “il dubbio si insinua”: chi è quello della foto?

I complimenti Mattarella e Draghi in diretta tv e quelli di Berlusconi in privato: il portierone è andato a trovare l’ex presidente del Milan e ha postato una foto su Facebook. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Anche la Fifa chiede un controllo più rigoroso del Financial fair play, poco rispettato da diversi club a livello internazionale che detengono il monopolio dei fuoriclasse. 20 luglio 2021 a. a. a. Potrebbe essere l'ultimo giro di boa per i club che possono permettersi trasferimenti e stipendi stratosferici. (Liberoquotidiano.it)

Ravanelli si sofferma su ogni particolare degli allenamenti di Donnarumma, capace già allora di lasciare tutti a bocca aperta. E’ stato il portiere più forte degli Europei, ma forse in pochi sanno che Gianluigi Donnarumma è stato davvero a un passo dalla Juventus. (Virgilio Sport)

"Se mi ricordo Donnarumma? Adesso c’è Szczesny, che è un altro grandissimo portiere e quindi capisco la scelta della società e di Allegri". (ilBianconero)

Donnarumma-Juve, che retroscena: 'Comunicai che andava preso subito!'

Donnarumma e il provino alla Juventus, Ravanelli: “Impressionante”. Fabrizio Ravanelli al quotidiano di Torino racconta il provino con la Juventus di Donnarumma: “Era mostruoso già all’epoca – dice - Gigio Donnarumma è il nuovo portiere del Psg ma avrebbe potuto vestire la maglia della Juventus: il mostruoso provino che non convinse i bianconeri. (SerieANews)

Gianluigi Donnarumma parla a PSG TV e spiega l'importanza di Gianluigi Buffon nella decisione di andare a Parigi: "Ho sentito belle cose del club. Proveremo a vincere insieme" (Calciomercato.com)

Fabrizio, in una lunga intervista a Tuttosport, ha parlato die del provino fatto alla Juventus: "Era un ragazzo differente dagli altri. Adesso è facile dirlo, ma già all’epoca comunicai al responsabile dei portieri che questo ragazzo andava preso subito perché sarebbe diventato un top assoluto. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr