MotoGP, Enea Bastianini: "Ho fatto una bella gara, ci sarà da divertirsi in futuro"

MotoGP, Enea Bastianini: Ho fatto una bella gara, ci sarà da divertirsi in futuro
OA Sport SPORT

Penso di poter fare meglio, poi è il mio primo anno, la MotoGP non è facile, deve essere sempre tutto a posto.

“Ho fatto una bella gara, anche delle prove decenti… Partivo nono, ho provato a stare lì dall’inizio ma non riuscivo ad essere tanto veloce in percorrenza, nei primi cinque o sei giri non riuscivo a stare agganciato.

Sappiamo che non sarà facile essere lì in tutte le gare, non abbiamo ancora il pacchetto per poterlo fare. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

La prima vittoria in MotoGP è un momento che un pilota non scorda mai e poi una successo come questo, con una battaglia fino all’ultimo giro, è fantastico. Ogni tanto Pecco è stato sfortunato con le gomme, ma oggi era il giorno giusto. (Motosprint.it)

Lo abbiamo voluto con tutte le nostre forze e credo che sia un punto di partenza in vista del futuro”. Solo al centro curva delle curve veloci perdevo rispetto agli altri, ma a livello di setup eravamo messi bene, quindi mi sono veramente divertito”. (Motorsport.com Italia)

Ma penso che l'Aprilia abbia un buon potenziale e che Maverick sia un top rider, quindi mi aspetto di vederlo forte nelle prossime gare" Motorland Aragon è stata avara di soddisfazioni per Valentino Rossi anche nella sua ultima uscita in MotoGP su questa pista. (Motorsport.com Italia)

MotoGP, Bastianini: “Avrei potuto raggiungere Miller, ma sono felice lo stesso”

Adesso stanno lavorando forte ma bisognava farlo prima, penso che per l’anno prossimo avranno già pronto un pacchetto competitivo da portare.”. MotoGP Aragon, Parco Chiuso: il commento di Bagnaia, Marquez e Mir Sono però deluso, mi aspettavo di fare meglio perché il passo c’era e mi aspettavo di arrivare meglio al podio. (Motosprint.it)

Stiamo parlando di Fabio Quartararo, autore di un ottavo posto dal retrogusto amaro in occasione del GP di Aragon. Numeri che non sfuggono al francese, chiamato a lottare fin dal primo giro con la sua Yamaha. (GPOne.com)

Misano è un appuntamento particolare, dove serve stare a posto con il set up e gestire le moto”, ha ammesso Ciononostante, stava mancando la scintilla, ovvero la prestazione del possibile cambio di rotta e del relativo destino della stagione corrente. (GPOne.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr