Roma, Pallotta rivela tutto su Totti: “Ecco cosa voleva fare”

Roma, Pallotta rivela tutto su Totti: “Ecco cosa voleva fare”
Stop and Goal SPORT

La Roma e Francesco Totti, ne parla l’ex presidente Pallotta.

L’imprenditore americano ha rilasciato una lunga ed interessantissima intervista, parlando proprio in chiave Roma e del capitano storico, Francesco Totti.

Roma, Totti allenatore: “Voleva diventare tecnico”. Ha rilasciato un’intervista in cui parla di Totti, l’ex patron della Roma, James Pallotta.

Accettammo di onorare ogni cosa, con un contratto di sei anni come dirigente, poi ci fu una discussione con lui, perché gli chiedevo cosa voleva fare nel suo futuro, dopo il ritiro. (Stop and Goal)

Se ne è parlato anche su altri media

Avevamo una grande formazione di sponsor che volevano essere coinvolti. Ho ricevuto un centinaio di mail di persone che mi dicevano che non vedevano l'ora di vedere lo stadio costruito, che volevano sposarsi lì. (ilBianconero)

Qualcuno pensa che solo perché non ero allo stadio ogni settimana o a vedere gli allenamenti tutti i giorni non stessi lavorando per la Roma – Di recente James Pallotta è stato molto attivo su Twitter, dove ha risposto a curiosità e domande di vari utenti, molti dei quali ponevano quesiti sulla Roma. (RomaNews)

Il durissimo attacco a Monchi, il difficile rapporto con Roma e tanti sassolini: parla Pallotta. vedi letture. Dicevano che volevo costruire lo stadio per fare soldi solo per me stesso. (TUTTO mercato WEB)

Pallotta: 'Juventus? I difensori ti avrebbero staccato l'orecchio, dato un pugno in faccia'

Secondo Pallotta: "I tifosi ricevevano messaggi misti da radio e giornali, che erano semplicemente falsi. E allora gli abbiamo portato insegnanti e piuttosto rapidamente decise che allenare non fosse la cosa per lui (Quotidiano.net)

L'ex presidente della Roma non ha mai accettato alcune sue scelte e con diversi tweet, specie negli ultimi mesi, ha più volte evidenziato questo aspetto. Pallotta ha rivendicato la paternità di quella trattativa attribuendo tutti i meriti a Franco Baldini e non allo stesso Monchi come qualcuno poteva pensare. (Sport Fanpage)

La Roma sarà sempre nella mia testa e nel mio cuore, è stata una parte importante della tua vita James Pallotta ha poi aggiunto: "I giocatori della Juventus erano dei duri. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr