Il Real Madrid affonda il Liverpool, City di misura sul Borussia Dortmund

Il Real Madrid affonda il Liverpool, City di misura sul Borussia Dortmund
Gazzetta del Sud SPORT

All’Etihad l’avvio di gara è quasi tutto a favore dei tedeschi, ma al 19' sono i citizens che passano avanti: Emre Can perde una palla sanguinosa e spiana la strada al contropiede avversario, concluso alla perfezione da De Bruyne su assist di Mahrez.

Nella ripresa il City ha diverse occasioni per chiuderla, subisce all’84' il pari di Reus, ma al 90' la vince comunque con la rete di Foden

Il Liverpool torna in corsa ad inizio ripresa con il solito Salah, ma al 65' Vinicius ristabilisce i due gol di distanza firmando doppietta personale e 3-1 definitivo del Real. (Gazzetta del Sud)

Su altri media

Nell’altro quarto la vittoria del Manchester City, la ventottesima nelle ultime ventinove partite, arriva proprio quando il pareggio sembra scritto. Vinicius a Valdebebas sblocca il risultato prima del 2-0 di Asensio e chiude il conto con i Reds dopo che Salah aveva rimesso in gioco la squadra di Klopp a inizio ripresa. (Corriere della Sera)

L’altro 2000 protagonista della serata è Phil Foden. In Real Madrid-Liverpool c’è stata la consacrazione europea di Vinicius Junior, già in evidenza nel doppio confronto con l’Atalanta, che ha fatto letteralmente impazzire Alexander-Arnold. (SuperNews)

In pieno recupero, quindi, Phil Foden realizza la rete del definitivo vantaggio dei Citizens, che escono dal match di casa vincitori e in buona condizione, in vista del match di ritorno L'andata dei quarti di finale di Champions League regala buone soddisfazioni al Real Madrid, che esce vittorioso dai primi 90 minuti contro il Liverpool (Fcinternews.it)

Real in scioltezza, il Dortmund rende la vita dura al City

hampions, allarme Real Madrid: Varane è positivo al Covid. Vince anche il Real. REAL MADRID-LIVERPOOL. A differenza dell'altra sfida in programma: la rivincita della finale del 2018 tra Real Madrid e Liverpool. (ilmessaggero.it)

Il primo round è del Real Madrid, ma il gol di Salah in apertura di ripresa tiene aperto per il Liverpool un piccolo spiraglio verso la semifinale di Champions League. A segno De Bruyne al 19' del primo tempo. (Tiscali.it)

Come in occasione del vantaggio - siglato al 27' - dove Kroos con un lancio millimetrico ha tagliato fuori tutta la difesa avversaria, invitando a nozze il compagno Vincius che ha poi infilato Alisson. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr