Spagna, quarta notte di proteste per l’arresto di un rapper: scontri e feriti

Spagna, quarta notte di proteste per l’arresto di un rapper: scontri e feriti
Inews24 ESTERI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Palermo, condannati per mafia percepivano reddito di cittadinanza: l’operazione. Spagna, proteste per l’arresto di Pablo Hasél: le ultime. Altra notte decisamente turbolenta quella che ha vissuto la Spagna.

Proseguono senza sosta le proteste in Spagna in seguito all’arresto del rapper Pablo Hasél.

Altri feriti e arresti nelle grandi città. La Spagna è nel caos.

Pochi giorni fa, il rapper Pablo Hasél è stato arrestato con l’accusa di aver incitato al terrorismo in alcune delle sue canzoni e di aver attaccato la Corona in diversi suoi tweet. (Inews24)

Ne parlano anche altre testate

Quarto giorno di proteste, quattro manifestanti arrestati durante gli scontri di piazza in diverse città spagnole. La rabbia per l'arresto del rapper antifascista Pablo Hasél, condannato a nove mesi per il contenuto di alcune canzoni e per dei tweet, è sfociata in violenza urbana. (Sputnik Italia)

Un presidio a suon di freestyle all'Arco della Pace. Una vicenda, quella del rapper catalano, che sta infiammando gli animi dei molti manifestanti che, in Spagna, stanno da giorni mettendo a ferro e fuoco il centro di Barcellona, tanto da spingere le proteste per l'arresto dell'artista fin oltre i confini spagnoli. (MilanoToday.it)

Barcellona, la violenza non si ferma: sesta notte di scontri tra polizia e manifestanti pro rapper. Sesta notte consecutiva di violenti scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Barcellona nelle proteste di piazza a sostegno di Pablo Hasél il rapper condannato al carcere per vilipendio alla monarchia e apologia del terrorismo. (Rai News)

Barcellona, incendi e scontri tra manifestanti e polizia durante le proteste per l’arresto del rapper…

13 persone sono rimaste ferite o contuse e per due si è reso necessario il ricovero in ospedale Ancora disordini e saccheggi in centro a Barcellona, in una quinta notte di proteste dopo l'arresto del rapper Pablo Hasél. (Ticinonline)

L’arresto del rapper Pablo Hasél, condannato a nove mesi per “esaltazione del terrorismo e ingiurie alla Corona” in alcuni tweet e canzoni, ha scatenato un’ondata di indignazione. Le elezioni catalane – La vicenda Hasél ha cambiato le carte in gioco nella trattativa per la formazione di un nuovo governo in Catalogna (Il Fatto Quotidiano)

Manifestanti e polizia in tenuta antisommossa si sono scontrati per le vie del centro di Barcellona . Si sono verificati diversi incendi e atti vandalici durante le proteste delle ultime ore in supporto del giovane rapper Pablo Hasel , condannato a nove mesi di carcere per un tweet considerato oltraggioso nei confronti della famiglia reale spagnola e della polizia (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr