Dzeko-Mayoral: alla Roma di Mourinho serve il salto di qualità

Dzeko-Mayoral: alla Roma di Mourinho serve il salto di qualità
LAROMA24 SPORT

I due centravanti giallorossi, Dzeko e Borja Mayoral, non hanno brillato la scorsa stagione rispetto alle coppie di attaccanti degli altri club.

Toccherà a Mourinho individuare così i calciatori capaci di regalare i gol necessari a vincere le partite.

Vero che molto ci si aspetta da Mkhitaryan, Zaniolo ed El Shaarawy, ma non è da escludere che qualcosa possa cambiare davanti

Prosegue la preparazione della Roma tra le mura di Trigoria, dove José Mourinho lavora sui dettagli grazie al maxischermo posizionato a bordo campo per evitare errori di tipo tattico. (LAROMA24)

Su altri giornali

Deve avere un calcio anche non spumeggiante ma soprattutto concreto (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News). La Roma deve comprare delle alternative importanti. La speranza è che il miglior calciatore della Roma sia un grande attaccante (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport). (LAROMA24)

Leggi anche:. Stadio, Tor di Valle in Aula. Raggi senza numeri teme sgambetti dai 5S (RomaNews)

È chiaro che si parla sempre di avversari di rango inferiore, ma intanto qualche risposta più effettiva Mourinho potrà iniziare ad averla. Quelle che si aspetta Mourinho fin da domani pomeriggio (La Gazzetta dello Sport)

PRUZZO: "Novità nel lavoro di Mourinho? No, ritorno alla normalità". SABATINI: "Cristante non è inferiore a Xhaka" - Roma news

La dirigenza dell’Arsenal, infatti, chiede per il centrocampista 20 milioni di euro, cifra che la Roma non è disposta a pagare. Tiago Pinto cercherà di dilazionare il pagamento, come già è successo con Rui Patricio, per rimandare a tempi migliori l’investimento. (SuperNews)

Guido D'Ubaldo (Radio Radio Pomeriggio 104.5): "Penso che Zaniolo sia abile e arruolato. Ugo Trani (Centro Suono Sport 101.5): "Se c'è Icardi secondo me Dzeko deve andare via, perché sarebbe troppo bello avere contemporaneamente entrambi e Mayoral. (ForzaRoma.info)

Io mi auguro che la squadra abbia una identità da subito, cattiva e concreta, senza pensare ad un calcio spumeggiante”. Nando Orsi a Radio Radio Mattino: “Nela Roma servono alternative importanti (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr