Vaccini, qual è meglio per i giovani? Differenze tra Astrazeneca, J&J, Pfizer e Moderna

Vaccini, qual è meglio per i giovani? Differenze tra Astrazeneca, J&J, Pfizer e Moderna
ilmessaggero.it SALUTE

Alla luce delle indicazioni dell'Ema e dei rapporti della farmacovigilanza, per i giovani è preferibile l'uso di vaccini a Rna messaggero, quindi Pfizer e Moderna

QUALE VACCINO PER I GIOVANI - Sono Pfizer, Moderna, Astrazeneca e Johnson&Johnson i vaccini disponibili in Italia.

La risposta degli esperti è chiara: «uso preferenziale» di AstraZeneca per le persone con più di 60 anni .

LE RACCOMANDAZIONI DELL'EMA - È inizio aprile quando l'Ema, l'Agenzia del farmaco europea, si esprime sull'opportunità o meno di usare il vaccino Astrazeneca. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il dibattito sulla necessità di vaccinare i giovanissimi (in particolare la fascia 12-16 anni) tiene banco non solo in Italia ma in diversi Paesi d'Europa e del Mondo. L'uso di Comirnaty, il vaccino anti-Covid di Pfizer BioNTech, "nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni senza malattie pregresse non è attualmente consigliato in via generale". (IL GIORNO)

Lo dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo lo stop, annunciato in conferenza stampa dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, alle seconde dosi di Astrazeneca per gli under 60. (FoggiaToday)

Non potendo avere riferimenti scientifici certi in questo momento, le istituzioni pensano una nuova fase della campagna vaccinale antiCovid rivolta agli operatori sanitari e ai soggetti fragili. Gli esperti non sanno quanto dura l’immunità da vaccino. (Wired.it)

Saltano le seconde dosi di Astrazeneca: a 37mila pugliesi verranno somministrati vaccini Pfizer o Moderna

Asl1 ricorda alla cittadinanza che sono state aperte le prenotazioni anche su linea a vaccino MRNA (Pfizer o Moderna) per tutte le fasce d’età. Si ricorda che i centri vaccinali in cui ricevere la vaccinazione a MRNA sono: il Palasalute di Imperia, il Drive Through e Stazione ferroviaria di Taggia, il Palabigauda di Camporosso ed ex palestra Gil di Ventimiglia. (IMPERIAPOST)

Ecco perché l’Ema, continua, «ha scelto di non sconsigliare le somministrazioni per genere o fasce d’eta’, lasciando la decisione ai singoli Stati, in base alle loro esigenze». 3' di lettura. Sono in arrivo nuove prescrizioni del Comitato tecnico sull’utilizzo di AstraZeneca nelle fasce più giovani, a seguito dei dubbi tra gli esperti motivati dagli effetti avversi. (Il Sole 24 ORE)

Le somministrazioni di vaccino Astrazeneca solo agli over 60 e per chi deve ricevere il richiamo della seconda dose. Giovedì sera, nell'hub vaccinale di Forlì, con questa formula sono state inoculate 200 dosi di siero Pfizer ed altrettante saranno somministrate venerdì. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr