F1, 6 gare alla fine del Mondiale 2021: quali piste sono favorevoli a Verstappen e Hamilton

F1, 6 gare alla fine del Mondiale 2021: quali piste sono favorevoli a Verstappen e Hamilton
OA Sport SPORT

Il 21 novembre vivremo il Gran Premio del Qatar, quindi il 5 dicembre il Gran Premio dell’Arabia Saudita.

Gran Premio degli Stati Uniti, Gran Premio del Messico, Gran Premio di San Paolo, Gran Premio del Qatar, Gran Premio dell’Arabia Saudita e, come tradizione, il gran finale in quel di Abu Dhabi.

Non rimane che gustarci nel migliore dei modi questo splendido finale del Mondiale di F1 2021

Il gran finale, ovviamente, sarà a Yas Marina per il Gran Premio di Abu Dhabi. (OA Sport)

Su altri giornali

A cura di Alessio Morra. Sei non è il numero perfetto, ma è il numero che sicuramente hanno in testa in questi giorni Max Verstappen e Lewis Hamilton. Verstappen leader del Mondiale, Hamilton insegue. Verstappen ha 262,5 punti, Hamilton ne ha 256,5 (Sport Fanpage)

La leadership del pilota della Mercedes è dunque messa in seria discussione dal giovane olandese, tale da suscitare nel sette volte campione del mondo una necessità di difesa che, nel corso del 2021, ha comportato anche alla realizzazione di numerosi e piccoli errori. (FormulaPassion.it)

E se sei sono i vincitori di quest’anno, sei sono anche i punti che separano in classifica i due contendenti al titolo, così come sono sei le gare che mancano al termine di questa avvincente stagione Con la vittoria di domenica scorsa in Turchia, Valtteri Bottas è diventato il sesto vincitore del Campionato Mondiale F1 2021. (Circus Formula 1)

F1, 6 gare al termine e 6 punti tra Verstappen ed Hamilton. Chi sarà il vincitore?

Sei gare alla fine del mondiale di Formula 1, così come sei sono i punti che dividono il leader della classifica Max Verstappen dal proprio inseguitore Lewis Hamilton. (FormulaPassion.it)

Nelle settimane seguenti però si era visto al lavoro a fine giugno e anche nel venerdì del weekend di Silverstone, segno che la Mercedes è determinata a non lasciarsi sfuggire i titoli 2021 Il simulatore Mercedes – secondo un recente articolo pubblicato dalla Gazzetta dello Sport – è in funzione per quattro giorni alla settimana e completa 130 giri a sessione, in modo da coprire il chilometraggio di due gran premi per giornata di lavoro. (FormulaPassion.it)

Alzi la mano chi avrebbe immaginato che la power unit Honda in questo 2021 si sarebbe rivelato – sino ad ora – un caposaldo delle speranze iridate di Max Verstappen e della Red Bull soprattutto per quanto riguarda l’affidabilità. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr