Alexis Sanchez, gioia e orgoglio: frecciata a Inzaghi

Alexis Sanchez, gioia e orgoglio: frecciata a Inzaghi
Virgilio Sport SPORT

Ho giocato contro la Lazio e pensavo avrei giocato ancora oggi.

Per l’attaccante cileno, che sta recuperando spazio nelle gerarchie di Simone Inzaghi dopo aver superato un’altra estate nella quale la cessione sembrava scontata, è diventato l’eroe di San Siro, ma ha commentato con “freddezza” la propria prodezza ai microfoni di ‘SportMediaset’.

Dobbiamo continuare così è la strada giusta e dobbiamo pensare in grande”. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri media

Il giocatore cileno, subito dopo l'incontro, ha rilasciato un'intervista a ‘Mediaset', e sulle ali dell'entusiasmo, carico di adrenalina e di gioia per il gol vittoria ha detto chiaramente di voler giocare molto di più: "Mi sento un leone in gabbia, i campioni sono così. (Sport Fanpage)

Juventus, Bonucci. Bonucci a muso duro. Nel delirio finale di San Siro, Leonardo Bonucci è andato a muso duro su Cristiano Mozzillo, il segretario dei nerazzurri ed ex Napoli. Non sono ancora chiari i motivi, probabilmente un battibecco tra i due vista l’esplosione quasi incontenibile di tutta la panchina nerazzurra. (Spazio Napoli)

Senza i tre migliori calciatori, Chiesa, De Ligt e Cuadrado, senza il portiere titolare, con Dybala e Bonucci in panchina, l’ammaccata e disastrata Juventus di quest’anno ha tenuto l’Inter campione d’Italia sul pari, passando addirittura in vantaggio, fino al centoventesimo minuto di gioco. (La Stampa)

Sanchez polemico: “Pensavo che avrei giocato dall’inizio. Ecco cosa mi diceva Conte”

Queste le sue parole: "La vittoria dell'Inter è sostanzialmente meritata anche se i nerazzurri hanno sofferto le iniziative dei bianconeri in alcuni frangenti del match". Il giornalista Michele Criscitiello ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione SportItalia Mercato, programma in onda sulla emittente SportItalia commentando, tra le altre cose, quanto è accaduto nel corso della partita tra l'Inter e la Juventus, match che ha visto l'affermazione dei nerazzurri con il punteggio di 2-1. (AreaNapoli.it)

Sembrava poter finire qui la storia fra Alexis Sanchez e l’Inter già nella sessione estiva passata. Tutto faceva pensare ad un addio prossimo, ma qualcuno, come Simone Inzaghi, credeva di poter scrivere uno svolgimento, più che un finale, a questa storia diverso. (Calcio In Pillole)

L’Inter ha sconfitto la Juventus grazie al gol del cileno allo scadere dei supplementari. Sanchez polemico dopo la vittoria della Supercoppa italiana arrivata grazie a un suo gol allo scadere dei tempi supplementari. (InterLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr